Seguici su

Viaggi

Alpitour, arrivano le vacanze ‘Covid-Tested’ per viaggiare in sicurezza

L’idea del gruppo Alpitour per alleggerire i viaggiatori dalle procedure e per rassicurarli della propria (e altrui) negatività

Pubblicato

il

Viaggi Covid-tested alpitour

TORINO – Da marzo, il Gruppo Alpitour avvia la prima fase della sperimentazione per le vacanze ‘Covid-Tested’: corridoi sicuri verso le Canarie per verificare le misure inserite nelle proposte di viaggio. Una prima risposta concreta alle esigenze delle persone e degli operatori turistici, in vista di una più ampia ripartenza dei flussi e degli spostamenti.

La metà selezionata

Le Canarie, negli anni ’80 primo ponte verso l’estero, l’esotico a portata di mano, diventano la prima meta internazionale raggiungibile con le vacanze ‘Covid-Tested’ proposte dal Gruppo Alpitour.

Le misure ‘straordinarie’

Due le misure straordinarie comprese nella quota del pacchetto per le Canarie: un’agevolazione per effettuare il tampone molecolare prima della partenza dall’Italia e un secondo test gestito direttamente dal Gruppo, sia economicamente sia operativamente, realizzato agli ospiti in resort prima del rientro. I viaggiatori saranno così rassicurati dalla propria e altrui negatività, oltre a essere alleggeriti di gran parte delle procedure burocratiche e sanitarie per gli spostamenti.

I voli offerti

I voli Neos inizieranno sabato 27 marzo da Milano Malpensa – il sabato successivo anche da Verona – per Tenerife e Fuerteventura. Le strutture selezionate saranno di Alpitour e Francorosso. 

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità