Seguici su

TAV

Confindustria: «troppe fake news sulla TAV». Ecco come smascherare le bufale

Fabrizio Ravanelli: bisogna contrastare le fake news sulla TAV

Pubblicato

il

TORINO – «La realizzazione della Torino-Lione è un’opera prioritaria per il Piemonte, l’Italia e l’Europa. Noi imprenditori siamo i testimonial più autorevoli della necessità di non indugiare oltre nel completamento dei lavori e abbiamo quindi deciso di prestare la nostra voce per contrastare le tante fake news cresciute attorno al progetto, che non riguarda solo gli interessi di pochi ma il benessere di tutti», ha dichiarato Fabrizio Ravanelli, presidente di Confindustria Piemonte, in occasione della nuova campagna informativa «per smascherare le bufale attorno alla realizzazione della Torino-Lione con gli imprenditori piemontesi come protagonisti».

Gli imprenditori diventano testimonial

«Gli imprenditori piemontesi diventano testimonial delle ragioni per dire ‘Sì Tav’ invitando a condividere le informazioni giuste sui social media attraverso brevi video diffusi a cadenza settimanale. Un modo per ribadire «l’importanza strategica della Torino-Lione e smascherare le notizie false e i luoghi comuni fioriti intorno all’opera».

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trending