Seguici su

Provati per voi

Domino’s Pizza. La sfida americana alle nostre pizzerie

Arriva a Torino la sfida americana alle nostre pizzerie. Una delle più grandi catene di pizzerie statunitensi con più di 11.000 locali sbarca in città

Pubblicato

il

Da qualche mese è arrivata anche a torino una super catena di pizza a domicilio, la Domino’s Pizza. Per chi non lo sapesse  è la seconda più grande catena di pizzerie degli Stati Uniti con più di 11000 locali.

Pizza in offerta da Domino’s Pizza

Ad agosto un po’ per le abituali pizzerie chiuse un po per l’offerta che permetteva di prendere qualsiasi tipo di pizza a 5€ , ho deciso di provarla! La scelta è decisamente ampia: si va dalle classiche pizze nostrane a quelle più curiose americane, compresa la famosa pizza all’ananas.

Domino’s pizza: scegli anche l’impasto

Si pio decidere anche il tipo di impasto e creare a proprio piacimento il condimento. Consegna abbastanza rapida e tutte le modalità di pagamento possibili. La qualità è nella media ma ha il vantaggio di assaggiare cose ” strane “. Molto probabilmente le pizzerie top non avranno nulla da temere ma tutte quelle mediocri possono trovare un concorrente ostico e preparato.

E voi? L’avete già provata la pizza di Domino’s Pizza? Cosa ne pensate?
[zombify_post]

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità