Seguici su

Cronaca Live

Centinaia di slot machine manomesse: truffa da 2 milioni di euro

Manomettevano slot machine nel torinese: truffa da 2 milioni di euro

Pubblicato

il

La guardia di finanza ha smascherato una truffa da più di 2 milioni di euro, un business derivato da slot machine manomesse.

Un meccanismo sofisticato

Il meccanismo scoperto dai Finanzieri del Gruppo Torino era parecchio sofisticato, queste slot machine montavano schede programmate in modo da non comunicare tutti gli introiti percepiti ma solo ogni tanto a singhiozzo per non allertare i controlli. Il gestore di questo sistema, oltre aver riempito la provincia di Torino con queste macchinette truccate ha allargato il suo territorio nel cuneese e vercellese.

Smascherato da simulazioni di gioco

Per smascherare la truffa, i finanzieri han setacciato decine di locali e con delle simulazioni di gioco han notato la mancanza del incremento dei contatori fiscali , segnalate un centinaio di persone molte già conosciute alle forze dell’ordine.

Evasione fiscale di 2 milioni di euro grazie all’ausilio di 150 apparecchi manomessi. Sanzioni per oltre 1 milione di euro.

[zombify_post]

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Trending