Seguici su

Cronaca Live

Trovato il corpo del tassista disperso nell’Alessandrino

Morto il tassista disperso nell’Alessandrino. Il Piemonte chiede lo stato di emergenza

Pubblicato

il

Alluvione nell'Alessandrino

ALESSANDRIA – E’ stato ritrovato morto il tassista disperso da ieri sera nell’Alessandrino. Lo rendono noto fonti dei soccorritori. Il corpo dell’uomo, che era partito da Genova per condurre un cliente nella zona di Serravalle, è stato trovato a Capriata, località Villa Carolina. Era invece già stato ritrovato, vivo, il cliente, un rappresentante inglese che per lavoro si stava recando in un golf club. Risultano invece ancora dispersi i due anziani a Mornese.

Il Piemonte chiede lo stato di emergenza

Sono tutte salve le altre persone che risultavano disperse nell’Alessandrino a causa della violenta ondata di maltempo delle ultime ore. È quanto emerge dal vertice in prefettura alla presenza del capo della protezione civile, Angelo Borrelli. La Regione Piemonte, intanto, chiederà lo stato di emergenza per i danni causati dal maltempo delle ultime ore nell’Alessandrino. «Quando conteremo i danni, oltre a far piangere il cuore, non possiamo lasciare soli sindaci e privati, abbiamo bisogno che lo stato ci sia», è l’appello del governatore del Piemonte, Alberto Cirio.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trending