Seguici su

Curiosità

I baci di Cherasco

I baci di Cherasco vengono ancora prodotti artigianalmente nella provincia di Cuneo. La storia di un sapore inconfondibile

Pubblicato

il

Baci di Cherasco

I baci di Cherasco sono cioccolatini riconosciuti come prodotto agroalimentare tradizionale. Vengono prodotti in Piemonte, sopratutto, a Cherasco, un paese della provincia di Cuneo. I baci di Cherasco sono stati inventati da Marco Barbero, un pasticcere nel 1881, e sono nati come un prodotto di recupero.

Baci di Cherasco, nati sotto le festività natalizie

Sotto il periodo di Natale, Marco Barbero trovò il modo di utilizzare le nocciole avanzate, e inventò questi buonissimi cioccolatini. Ancora oggi prodotti e confezionati dalla pasticceria Barbero.

Baci di Cherasco, conosciuti anche all’estero

Negli ultimi anni si stanno commercializzando anche nel resto dell’Italia e all’estero. Ma rimane comunque un prodotto raro e di fattura artigianale, commercializzato solo nelle poche pasticcerie di Cherasco. Questo però fa sì che sia un prodotto di alta qualità, ottenuti con pochi ingredienti ( nocciole cacao e zucchero) di eccellente qualità.

Baci di Cherasco, produzione artigianale

I baci di Cherasco sono cioccolatini di forma irregolare preparati con cioccolato fondente e nocciole tostate. La produzione avviene in laboratori artigianali e anche se la conservazione è un po’ più problematica nella stagione estiva, non vengono utilizzati particolari trattamenti o additivi.

E se il cioccolato è il cibo che amate di più, non perdetevi questi articoli:

Le migliori coccolate calde a Torino

Torino città del cioccolato

Abbiamo provato per voi la cioccolateria Luker’s

[zombify_post]

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *