Seguici su

Politica

Gli assessori alla Cultura si appellano a Draghi: «Riapriamo i musei»

In seguito, l’obbiettivo sarà di riaprire gradualmente tutti i luoghi della cultura

Pubblicato

il

Mario Draghi

TORINO – Gli assessori alla Cultura di 11 tra le principali città italiane, tra cui Milano, Torino, Mantova, Firenze, Palermo e Bari, si appellano al premier Draghi, che nel suo discorso in Senato ha posto l’attenzione sulla necessità di far ripartire la cultura in Italia, perché si proceda al più presto a riaprire i musei anche nei week end e, gradualmente, tutti i luoghi della cultura.

Tavolo permanente

Nel corso di un incontro in streaming gli assessori chiedono anche l’istituzione di un tavolo permanente presso il ministero e l’avvio di un ‘protocollo condiviso’ che garantisca le aperture «con un percorso programmato e certo».

Immagine di copertina sul Licenza Creative Commons – Crediti: World Economic Forum

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità