Appendino stacca la spina? «Non sono disposta ad andare avanti con il freno tirato»

La sindaca Chiara Appendino non è più disposta ad andare avanti con il freno tirato. Chiede ai consiglieri pentastellati «una prova di maturità». Ma se ci saranno anche diatribe interne ai cinquestelle staccherà la spina2 min


653 shares

TORINO – «Non sono disponibile in alcun modo ad andare avanti col freno tirato. Una perdurante situazione di stallo procurerebbe danni che Torino non può permettersi e se il male minore è lo stop anticipato a questa consigliatura così sarà». La sindaca di Torino Chiara Appendino non usa mai la parola dimissioni, ma nelle sue comunicazioni in consiglio comunale fa intendere che se ci saranno ancora «diatribe interne» ai Cinquestelle «o posizioni ideologiche» staccherà la spina.

Il trasloco del Salone dell’Auto

Il casus belli questa volta è il Salone dell’auto, che ha appena traslocato a Milano. «Ricorrono comportamenti ed esternazioni che spesso vanificano risultati raggiunti, offrendo sponde a una narrazione» che vede Torino ripiegata su se stessa, ha fatto notare Appendino, che non ha usato toni morbidi nei confronti del vicesindaco della città, Guido Montanari, finito nell`occhio del ciclone per le sue dichiarazioni contro il Salone dell’auto, su cui era perfino arrivato ad invocare la grandine.

Il lavoro va sempre rispettato

Nessuno tra coloro che hanno il «dovere e l’onore» di gestire la cosa pubblica «può permettersi il lusso di dileggiare un evento che coinvolge 700 mila persone tra il pubblico. Il lavoro va sempre rispettato. Quanto accaduto è ingiustificabile per questo ho revocato le deleghe a Montanari. Quando si riveste un ruolo istituzionale non ci si può permettere inciampi», ha detto Appendino annunciando che assumerà lei stessa le deleghe ad interim.

In tre anni abbiamo fatto tanto, ma si poteva fare di più

Rivendica i risultati portati a termine e fa autocritica, Chiara Appendino, sindaca di Torino, nelle comunicazioni in Consiglio comunale riguardanti il Salone dell’auto, transfuga a Milano, e la revoca delle deleghe al vice sindaco Guido Montanari. «E’ innegabile che in questi tre anni abbiamo fatto tanto, ma è altrettanto vero che tanto altro avremmo potuto fare e che, in alcuni casi, avremmo potuto far meglio e, come sempre, sono pronta ad assumermi le mie responsabilità», ha detto la sindaca del capoluogo piemontese, richiamando i suoi a una maggiore unità.

Nessuno ci credeva, ma lei sì

Dal salvataggio della Gtt a quello del Salone del Libro «su cui nessuno scommetteva», dagli Atp Finals al superamento adei campi Rom, fino ai 150 milioni in arrivo per l’area di crisi complessa: sono diversi i risultati rivendicati da Appendino. «Ricorrono ormai con frequenza non più compatibile con la responsabilità di amministrare la città comportamenti che spesso vanificano i risultati raggiunti offrendo sponda a narrazioni che vorrebbero associare Torino all’idea di luogo senza opportunita’, con beneficio per altre aree che invece si propongono e vengono rappresentate come luoghi delle occasioni», ha aggiunto Appendino.

La politica è mediazione

Inoltre, puntando il dito contro «le esternazioni estemporanee dei suoi», Appendino ha detto: «chi ha responsabilità di governo non può scagliarsi contro il lavoro di questura e prefettura. La politica è mediazione, ma la mediazione non è una corsa al ribasso», chiedendo ai consiglieri pentastellati «una prova di maturità».

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

653 shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed