Seguici su

Eventi

Il Natale a Torino è Solidale e ricco di appuntamenti: il calendario dal 24 dicembre al 10 gennaio

Il Natale di Torino è ricco di appuntamenti online per promuovere Torino Solidale e passare le feste tra cultura, musica e intrattenimento. Il calendario completo di tutti gli eventi da non perdere

Pubblicato

il

Natale a Torino: appuntamenti e solidarietà

Il Natale 2020 sarà ricordato come la festa delle eccezioni e dell’adattamento, gioco forza. Ma quello del 2020 sarà anche un Natale all’insegna della solidarietà, che la Città di Torino ha deciso di promuovere attraverso la campagna di comunicazioneTORINO NATALE SOLIDALE che rientra nel più ampio progetto “Torino Solidale” nato a marzo in collaborazione con il Banco Alimentare del Piemonte, il Banco delle Opere di Carità e la Rete del privato sociale del territorio per tutelare le persone e i nuclei in situazione di fragilità personale, sociale ed economica.

Famiglie in difficoltà

Un’iniziativa di rete che si è posta l’obiettivo di unire le forze e far fronte alle tante richieste di persone e famiglie che stanno vivendo un momento particolarmente critico della loro esistenza. A ‘Torino Solidale’ possono contribuire anche i singoli cittadini sia con beni alimentari e di prima necessità, sia attraverso il conto corrente ‘solidarietà’ che il Comune ha aperto nella Banca Unicredit per raccogliere le donazioni. In questi mesi sono state oltre 15 mila le famiglie che, grazie a una rete capillare e di prossimità che si è tradotta in 12 Snodi, hanno ottenuto un sostegno concreto.

Accanto alla solidarietà, fil rouge delle festività di quest’anno, per mantenere viva l’atmosfera natalizia, oltre alle Luci d’Artista, all’Albero di Natale, al Calendario dell’Avvento e al Presepe di Emanuele Luzzati tornano, seppur con modalità diversa rispetto dagli scorsi anni, i concerti di Natale realizzati dal Coordinamento Associazioni Musicali di Torino a cui si affianca un palinsesto rivolto ai più giovani a cura del Comitato ARCI Torino.

Musica per le Feste – Classico Natale 

Da molti anni, in occasione delle feste natalizie, il Coordinamento Associazioni Musicali di Torino propone concerti in diversi luoghi di culto delle città ma quest’anno, a causa della situazione emergenziale, le luci si accenderanno su palcoscenici virtuali da cui si potrà comunque ascoltare tanta buona musica. Ricche proposte di mezz’ora di musica disponibili in questa ‘vetrina’ della Città di Torino, a partire da un canonico ‘Canto di Natale’ con cui la rassegna esordisce il 24 dicembre, per accompagnarci fino al 6 gennaio.

Un vasto repertorio che racchiude musiche adatte a tutte le fasce d’età: valzer di Strauss, pezzi classici di musica sacra, brani di musica leggera legati alla tradizione natalizia e anche qualche colonna sonora per concludere i festeggiamenti di ‘Torino, città del cinema’. I concerti saranno disponibili sui canali YouTube e Facebook del Comune di Torino e sui canali social e YouTube di Torino Creativa e TorinoGiovani.

Torino Solidale – L’anno che Verrà

Comitato ARCI Torino ha realizzato il palinsesto ‘Torino Solidale’ – rivolto a un pubblico giovane e con uno sguardo attento agli artisti e all’offerta culturale della città di Torino – soprattutto per lanciare un messaggio di solidarietà e speranza per il nuovo anno che si affaccia. Moltissime le personalità della città coinvolte nella produzione, tra i tanti Samuel, Eugenio in Via di Gioia, Guido Catalano, Bandakadabra, Stefano Francia, Nicola La Gioia, Guido Costa, Valentina Lacinio, Paola Cereda e tanti altri.

‘L’anno che verrà’è riappropriazione simbolica degli spazi che caratterizzano la cultura e l’arte torinese, i suoi locali, le sue location, un’apertura virtuale al pubblico di spazi rimasti chiusi a lungo. È conferma e consolidamento della rete di solidarietà che ha tenuto legate le persone, è cambiamento positivo e necessario ed è adattamento e mutamento rispetto a quanto di nuovo sopraggiunge dal futuro.

Il palinsesto – composto da 9 pillole video – è stato realizzato da Comitato Arci Torino con la consulenza artistica di Irene Dionisio e la regia di Nicolò Roccatello e SweetLife Factory per produzione e postproduzione e sarà trasmesso dal 24 dicembre al 10 gennaio sulle piattaforme delle organizzazioni aderenti al programma “Torino Solidale”, sui canali YouTube e Facebook del Comune di Torino e sui canali social e YouTube di Torino Creativa e TorinoGiovani.

Ognuna tratta un argomento differente legato all’offerta culturale e artistica torinese attraverso musica, cinema, arte contemporanea, fotografia e letteratura e, ciascun episodio, vede la presenza o la produzione originale di un talent che fa da portavoce e rappresenta la categoria. Ogni pillola è stata girata in una location differente scelta con gli artisti che hanno preso parte alle riprese per l’affinità del luogo con il tema trattato o per il legame artistico-sentimentale dei coinvolti.

Chi vuole contribuire all’iniziativa della Città ‘Torino Natale Solidale’ può farlo effettuando un bonifico bancario a favore del Comune di Torino IBAN IT69L0200801033000104431330 causale ‘Torino Solidale art. 66 dl 18/2020’.

Il calendario completo degli appuntamenti

– Giovedì 24 dicembre – ore 21.00

CANTO DI NATALE

Enrico Dusio, voce recitante – Danilo Paparelli, vignettista – Sara Musso e Maria Grazia Perello, pianoforte a quattro mani – Michela Marcacci, arpa – Silvia Sandrone, percussioni.

Adattamento del racconto di Charles Dickens di Enrico Dusio.
Lo spettacolo, pensato per un pubblico di bambini dai 5 anni ma fruibile anche dagli adulti, è basato sul celebre racconto di Charles Dickens e ripensato per voce recitante e piccolo ensemble strumentale. Musiche di Johannes Brahms, Edward Elgar, Louis Moreau Gottschalk e di compositori di epoca vittoriana, con elaborazione di Carols tradizionali inglesi.
A cura di Associazione Pietro Canonica.

– Venerdì 25 dicembre – ore 15.00

CHRISTMAS CAROLS

Irene Favro, soprano – Miriam Paschetta, arpa – Maurizio Caldera, tromba.

Ensemble Easy Opera – Direttore Paolo Fiamingo.
Musiche di Georg Friederich Haendel. Concerto op. 4 n 6 in si bemolle maggiore per arpa e orchestra. Andante allegro, Larghetto, Allegro moderato. “Rejoice greatly” dal Messiah. “Let the Bright Seraphim” dal Samson e Christmas Carols tradizionali.
A cura di Associazione Culturale Mythos.

EUGENIO IN VIA DI GIOIA PER TORINO SOLIDALE

Gli snodi alimentari della città, la loro quotidianità, le loro urgenze.

Concerto live performato negli spazi dell’Anatra Zoppa dagli Eugenio in Via Di Gioia – Venue: Anatra Zoppa, Bagni di Via Aglié.

– Sabato 26 dicembre ore 15.00

PASTORALI DI NATALE

Accademia dei Solinghi: Lorenzo Girodo, Andrea Primiani, flauti dolci – Svetlana Fomina, Francesco Bergamini, violini – Elena Saccomandi , viola – Alessandro Peiretti, Giulio Sanna, violoncelli – Rita Peiretti, maestro al cembalo.

Musiche di Johann David Heinichen: Pastorale per la Notte di Natale.
Johann Christoph Pez: Concerto Pastorale, Pastorale Aria presto, Aria grave, Aria pastorale presto, Menuet, Passacaglia, Aria presto.
A cura di Accademia dei Solinghi.

TORINO SOLIDALE CHRISTMAS

Lettera aperta alla città sulla musica narrata da Fabrizio Vespa.
Concerto live performato da Sweet Life Society e Bandakadabrà.
Storie di solidarietà musicale narrate da Gipo.
Venue: Hiroshima Mon Amour.

CHRISTMAS NIGHT

Avanzi di Balera – Torino Città Aperta.

– Domenica 27 dicembre – ore 15.00

NOVUS MODUS VETUS

Iris Faceto, viola da gamba – Dario Destefano, violoncello – con la partecipazione di

Giulio Castagnoli, organo. 

Musiche di Johann Sebastian Bach, Marin Marais, Giulio Castagnoli, Ludwig Van Beethoven.
A cura di Compositori Associati.

– Lunedì 28 dicembre – ore 15.00

MUSICA AL FEMMINILE NEI CONVENTI DEL SEICENTO

Laura Lanfranchi, soprano – Efix Puleo, Laura Bertolino, violini – Emilia Gliozzi, violoncello – Marco Chiappero, organo.

Chiara Margherita Cozzolani: Laudate Dominum dai Salmi op. 3(trascrizione di Lorenzo Girodo).
Isabella Leonarda: Ave suavis dilectio dai Motetti op. 6(trascrizione di Lorenzo Girodo).
Barbara Strozzi: Che si può fare da Arie a una voce op. 8 (trascrizione di Angelina Figus)
Maria Xaveria Peruchona: Mottetto del S. Natale, Ad gaudia, ad iubila dai Sacri concerti de motetti op. 1 (trascrizione di Lorenzo Girodo).
A cura di Associazione Resonare.

– Martedì 29 dicembre – ore 15.00

SPIRITUALIA

Trio Sona: Franco Cavallone, Massimo Iamone, Rodolfo Mezzino chitarre.
William Byrd: Descendit de coelis, Laudate pueri Dominum da Cantiones Sacrae.
Antonio Mortaro: Tre canzoni
Isabella Leonarda: Sonata dall’op. 16, Allegro, Largo, Adagio, Vivace.
A cura di Rive-Gauche Concerti.

– Mercoledì 30 dicembre 2020 – ore 15.00

Accademia del Santo Spirito: Arianna Stornello soprano.
Ensemble strumentale dell’Accademia del Santo Spirito: Arianna Zambon, oboe – Paola Nervi, violino – Massimo Barrera, violoncello – Andrea Banaudi, cembalo.

Georg Friedrich Haendel: Sonata in si bemolle maggiore op. II n. 3 HWV 388. Andante, Allegro, Larghetto, Allegro.
Georg Philipp Telemann: Die Liebe, cantata morale TWV 20:32.
Georg Friedrich Haendel: Sonata in fa maggiore op. II n. 4 HWV 389 – Larghetto, Allegro, Adagio, Allegro, Allegro.
A cura di Accademia del Santo Spirito.

LA PAROLA A TORINO È SOLIDALE

Team Leader – Leonardo Caffo. Lettera aperta, parole solidali di Mariangela Gualtieri, poetessa.
Personalità coinvolte nel dialogo: Nicola La Gioia, Paola Cereda.
“Le micro-comunità di fronte al disastro”, storie di solidarietà dalla letteratura narrate da Leonardo Caffo. Venue: Off Topic.

– Giovedì 31 dicembre – ore 15.00

SAX YOUNG

Giacomo Dipalma, sax soprano – Francesco Deangelis, sax contralto – Antonino Scavone, sax tenore – Matteo Oltolini, sax baritono.
George Gershwin / Hengel Gualdi: Blues da un Americano a Parigi
Ennio Morricone: Nuovo Cinema Paradiso, Mission, Moment for Morricone.
Astor Piazzolla: Oblivion.
Giuseppe Canone: Christmas Medley.
A cura di Preludio Ensemble.

– Venerdì 1° gennaio 2021 – ore 10.00

CONCERTO DI CAPODANNO

Ensemble Easy Opera. direttore Paolo Fiamingo.
Johann Strauss jr: Schatz-walzer (Valzer del tesoro) op. 418.
Petr Ili’č Čajkovskij: Valzer di fiori da Lo schiaccianoci.
Johann Strauss jr: An der schonen blauen Donau (Sul bel Danubio blu) op. 314
Johann Strauss sr: Radetzky March op. 228.

A seguire:
Musiche Klezmer – Nuages Ensemble: Annarita Crescente, violino – Elisabetta Bosio, contrabbasso – Lucia Marino, clarinetto – Alessandra Osella, fisarmonica.
Tradizionale: Odessa Bulgar, Pastis, Dona Dona.
Jarry Bock: Sunrise Sunset.
Tradizionale: Honga, Opa Cupa, Mazel tov.
A cura di Associazione Culturale Mythos.

– Sabato 2 gennaio – ore 15.00

LE SERENATE DELLA NOTTE

Alejandro Escobar, tenore – Eliana Grasso, Cecilia Novarino, pianoforte.
Robert Schumann: In der nacht
Francesco Paolo Tosti: Vorrei morire, L’ultima canzone, L’alba separa dalla luce l’ombra.
Frédéric Chopin: Notturno op. 9.
Francesco Cilea: Serenata.
Pietro Mascagni: Serenata.
Franz Schubert: Ständchen.
A cura di Musica Viva.

– Domenica 3 gennaio – ore 15.00

CANZONETTE SPIRITUALI DEL SEICENTO

Trio Sidera: Matilde Tosetti, violino – Laura LaVecchia, tiorba – Roberta Castelli, viola da gamba.
Della Concettione o Natività di N.S. Giesù Christo, Dell’adorazione De’ Magi dalle Canzonette spirituali I (Cat. F. Rolla).
Heinrich Ignaz Biber: Sonata I “Annunciazione” da Sonate dei misteri
Emanuele Barbella: Ninna nanna
Johann Heinrich Schmelzer: Sonata Quarta. Quando tramonta il sole, Alla Madonna della Neve, dalle Canzonette spirituali II (Cat. F. Rolla).
A cura di Associazione Schubert.

TORINO SOLIDALE – HAPPY NEW YEAR

Letture per l’anno che verrà di Guido Catalano
Performance di Samuel, Bianco e Stefano “Piri” Colosimo, Vanja Contu
Venue: Museo Nazionale del Cinema
Golfo mistico.

– Lunedì 4 gennaio – ore 15.00

FIARÌ ENSEMBLE

Paolo Volta, violino – Magdalena Vasilescu, viola – Massimo Barrera, violoncello
Johann Sebastian Bach: Contrappunti n. 8 e 13 da “L’arte della fuga” BWV 1080
Wolfgang Amadeus Mozart: Divertimento n. 1 in si bemolle maggiore KV Anh. 239 (439b) – Allegro, Menuetto, Adagio, Menuetto, Rondo (Allegro).
A cura di Fiarì Ensemble.

– Martedì 5 gennaio – ore 15.00

ENSEMBLE TANGUEANDO

Giovanni Miszczyszyn, flauto – Ezio Borghese, bandoneon – Enrico Gianino, pianoforte.
Osvaldo Pugliese: Requerdo, Mario Demarco, Pata Ancha, Pedro Laurenz, Milonga de mis amores.
Astor Piazzolla: Preparense, Revirado, Oblivion, Adios Nonino. 
A cura di Musica e Artisti.

IL CINEMA A TORINO È SOLIDALE – ore 21.30

Team Leader – Stefano Francia.

Lettera aperta alla città sul cinema di Maurizio Mao Pisani.
Personalità coinvolte: Elisabetta Ajani, Fabrizio Dividi, Vanessa Vettorello, Ilyass Mouatamid, Daniele De Cicco, Tatjana Giorcelli, Chiara Poggio, Stefania Quaglia, Angela Piglia.
Storie di solidarietà cinematografiche narrate da Stefano Francia di Celle in rappresentanza dei soci fondatori di Cinema Teatro Maffei A.P.S. Venue: Cinema Teatro Maffei.

– Mercoledì 6 gennaio 2021 – ore 15.00

HAUS NACHTMUSIK

Incamto Ensemble: Flavio Cappello, flauto – Efix Puleo, violino – Margherita Monnet, violoncello.
Johann Christian Bach: Trio in do maggiore T 317/2, Allegretto, Adagio, Allegro.
Franz Joseph Haydn: Londoner trio in do maggiore n. 1, Allegro moderato, Andante, Finale.
Franz Danzi: Trio in mi minore op.71 n.2, Allegro vivo, Andantino, Minuetto, All’ungarese.
A cura di Incamto, Insieme Cameristico di Torino.

– Giovedì 7 gennaio 2021

LA FOTOGRAFIA A TORINO È SOLIDALE

a cura di Francesca Cirilli per JEST.
Lettera aperta sulla fotografia di Giangavino Pazzola.
Fotografi coinvolti: Diana Bagnoli, Dario Bosio, Irene Pittatore.
Storie di solidarietà fotografiche narrate da Francesca Cirilli. Venue: JEST.

– Venerdì 8 Gennaio 2021

PROJECT-TO PER TORINO SOLIDALE

“Italy@Work” una produzione originale dedicata all’Italia che lavora. Una performance live audio visual ambientata nei suggestivi spazi post-industriali del Bunker, dove il duo artistico reinterpreta le immagini storiche dell’Archivio Nazionale Cinema d’Impresa di Ivrea.
Project-TO (Riccardo Mazza sound, Laura Pol visuals).

– Sabato 9 Gennaio 2021

L’ARTE A TORINO È SOLIDALE

Team Leader – Valentina Lacinio.
Lettera aperta alla città sull’arte, “Stardust memories” di Guido Costa.
Artisti coinvolti: Alice Visentin, Michela Depetris.
“I ragni di marte” storia di solidarietà artistica narrate da Valentina Lacinio.
Venue: Ziggy Club.

– Domenica 10 Gennaio 2021

FEDERICO SACCHI PER TORINO SOLIDALE

una produzione originale di Federico Sacchi, musicteller feat. Kiol.
Un’esperienza d’ascolto del musicteller torinese dedicata a Donny Hathaway, geniale compositore afroamericano che negli anni ’70 scrisse veri e propri inni all’amicizia solidale e all’autodeterminazione. Ad accompagnare Sacchi nel suo racconto il cantautore Kiol.
Venue: Magazzino del Po.

Il calendario degli appuntamenti è disponibile sul sito: www.nataleatorino.it

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trending