Seguici su

Curiosità

Non solo Torino, anche la provincia ha le sue curiosità. Eccone qualcuna che forse non sapevi

Alcune interessanti curiosità sui Comuni della provincia di Torino che forse non conoscevi

Pubblicato

il

Moncalieri
Moncalieri

Gli aneddoti e le curiosità sulla città di Torino sono tanti, e di molti di questi ne abbiamo anche già parlato su Torino Fan. Ma ci sono alcuni aspetti curiosi e interessanti che riguardano anche i Comuni della provincia, e che magari non si conoscevano. Eccone alcuni.

Torino non è poi così grande

La città di Torino, quale capoluogo di regione, viene naturale pesare sia il Comune più esteso del Piemonte – o quantomeno della provincia. Invece…
A detenere il primato di estensione in chilometri, infatti non è Torino ma, pensate un po’ il paese di Locana. Sì, proprio Locana, di cui abbiamo diffusamente parlato anche su Torino Fan in occasione della notizia sul progetto di ripopolamento. Bene, pensate che il Comune di Locana si estende su ben 132,52 km quadrati (Kmq), contro i 130,01 di Torino, che risulta così più “piccolo”. E Torino non è nemmeno al secondo posto, perché questo è occupato dal Comune di Bardonecchia, che si estende per 132,20 Kmq. In questa particolare classifica seguono, Cesana Torinese con 121,70 Kmq e Ceresole Reale con 99,82 Kmq.

E i Comuni più piccoli?

A fronte dei Comuni più grandi, come è ovvio, si contrappongono quelli più piccoli. Ma quali sono questi? Eccone alcuni. Il Comune in assoluto più piccolo per estensione è Pecco, nel Canavese, con 1,57 Kmq. A questo seguono, sempre per piccola estensione, i Comuni di Banchette con 2,03 Kmq, Quagliuzzo con 2,04 Kmq, Salerano Canavese con 2,10 Kmq e San Ponso con 2,12 Kmq.

Provincia di Torino, un record per numero

Nella provincia di Torino vivono circa 2,282 milioni, secondo i dati ISTAT del 2016. Ma se questa non è una gran notizia, il curioso è che proprio la provincia di Torino ha il più alto numero di Comuni rispetto al resto d’Italia. L’ultimo Comune nato è quello di Mappano, che sino al 2013 era una frazione di Torino.

I Comuni con più abitanti della provincia di Torino

Qui le cose sono più facili. La città di Torino, essendo il capoluogo, è facile sia anche la più popolata. È infatti, secondo gli ultimi dati (2023), la popolazione torinese si attesta a 837.712 abitanti e 438.954 famiglie. Ma chi viene dopo Torino? Ecco alcuni tra i Comuni più abitati della provincia.

  • Moncalieri: 56.117 (dati del Comune al 1° gennaio 2023)
  • Collegno: 48.340 (dati del Comune al 1° gennaio 2023)
  • Rivoli: 47.147 (dati del Comune al 1° gennaio 2023)
  • Nichelino: 46.244 (dati del Comune al 1° gennaio 2023)
  • Settimo Torinese: 45.840 (dati del Comune al 1° gennaio 2023)

I Comuni con meno abitanti della provincia di Torino

Dopo che abbiamo visto quali sono i Comuni della provincia di Torino con più abitanti, è ora di scoprire quali sono quelli con meno abitanti. Eccone alcuni.
Il Comune con meno abitanti di tutti risulta (sempre al 2017) Moncenisio, con 47 abitanti (dati del Comune al 1° gennaio 2023).
Seguono Ingria con 49 (dati del Comune al 1° gennaio 2023), Ribordone con 50 (dati del Comune al 1° gennaio 2023), Massello con 58 (dati del Comune al 1° gennaio 2023) e Salza di Pinerolo con 67.

Poco meno di mille o appena sopra troviamo San Giorio di Susa con 976 abitanti; sopra i duemila Andezeno con 2.012. I diecimila con San Maurizio Canavese: 10.305 e i ventimila con Rivalta di Torino: 20.172.

I Comuni più densamente popolati della provincia di Torino

Chi sono invece i Comuni più densamente abitati? Il primo, come si può giustamente pensare, è Torino, con 837.712 abitanti (al 31 marzo 2023) e 6.470,64 abitanti/km². Tuttavia, il secondo non è lo stesso con più abitanti, ma Grugliasco che in quanto a numero di abitanti è il settimo nella classifica. Il Comune di Grugliasco, però, è il secondo tra i più densamente popolati con 2.892,1 abitanti per Kmq. Seguono Collegno con 2.741, Beinasco 2.680 e Nichelino con 2.327 abitanti per Kmq.

I Comuni meno densamente popolati della provincia di Torino

A detenere il primato della popolazione meno “stretta” è il Comune di Ribordone con 1,1 abitanti per Kmq. Seguono i Comuni di Massello con 1,4 abitanti per Kmq, Valprato Soana con 1,5 e Ceresole Reale con 1,6 abitanti per Kmq.

I Comuni più alti della provincia di Torino

Se si parla di altitudine, viene spontaneo pensare che i Comuni più “alti” siano quelli di montagna. E, difatti, è proprio così. Il Comune più elevato in metri sul livello del mare è Sestriere con i suoi 2.035 mslm. Seguono Claviere con 1.760, Ceresole Reale con 1.620, Sauze di Cesana con 1.560, Pragelato con 1.524 e Sauze d’Oulx con 1.509 mslm.

I Comuni più bassi della provincia di Torino

Ma, in contrapposizione con i Comuni più elevati, quali sono i più bassi? Eccone alcuni:

  • Verolengo 169 mslm
  • Brusasco con 170 mslm
  • Lauriano e San Sebastiano da Po con 175 entrambi
  • Monteu da Po e Cavagnolo con 177 mslm.
  • Tra le città più grandi, c’è Chivasso con i suoi 183 mslm.
  • Torino è a 239 mslm.

Il comune più a Est e quello più a Ovest della Provincia di Torino

Il comune più a Este della provincia di Torino è Verrua Savoia, mentre quello più a Ovest è Bardonecchia.

1 Commento

1 Commento

  1. Ercole

    12 Agosto 2020 at 19:42

    Solo una nota su Mappano che non era frazione di Torino, ma una sorta di “anomalia” geografica essendo frazione di 4 diversi comuni: Borgaro, Caselle, Leinì, Settimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trending