Seguici su

Curiosità

Al via a Torino la serie TV sui Savoia: otto episodi per la prima stagione

Si girerà a Torino la nuova serie TV sui Savoia, con Palazzo Madama che ne sarà il cardine. Otto episodi per la prima stagione. Tutti i dettagli

Pubblicato

il

Una serie TV sui Savoia a Torino

Ispirata alla serie britannica The Crown, lanciata da Netflix nel 2016 e che racconta la storia e la vita della Regina Elisabetta II, a Torino si girerà una nuova serie TV sui Savoia. Palazzo Madama ne sarà il cardine e la “sede” elettiva per gli intrighi di corte.

La produzione

Come accaduto per molte produzioni cinematografiche, le fasi preliminari e la sceneggiatura hanno subìto dei ritardi a causa della pandemia di Covid.

I dettagli della serie TV su casa Savoia

La serie TV sui Savoia è una produzione italo-francese. Ed è stata resa possibile grazie a Film Commission Torino Piemonte, Lume Torino e Les Films d’Ici – che è la casa di produzione oltralpe. Come accennato, l’ispirazione per la serie TV torinese è ispirata a The Crown, ma la produzione si presenta altrettanto promettente quanto ad attrattiva e coinvolgente. Anche il budget messo a disposizione dai produttori non sarà da meno di quello della produzione Netflix, che ha riscosso un grande successo di pubblico.

Una grande produzione

La possibilità di avere una produzione di alto livello è assicurata, oltre che da fondi privati, anche dalla presenza di fondi pubblici nazionali, grazie anche al supporto del Ministero dei Beni Culturali. Dopo la recente ripresa delle attività di produzione, sospese lo scorso maggio, si pensa di ultimare le riprese degli episodi entro la fine del 2021 per poi far uscire l’anno seguente.

La principale protagonista

La trama piuttosto complessa e ricca di intrighi, suspense e colpi di scena sarà incentrata in modo particolare sulla “madama” di casa Savoia, Marie-Jeanne de Nemours. Le vicende di corte saranno rese con un sapiente mix di realtà e fantasia. Ma nelle puntate della serie sarà ripercorsa la storia di Casa Savoia, iniziando dagli splendori del 1600 con la sua Torino in pieno stile barocco. Oltre a Palazzo Madama, Palazzo Reale anche la Reggia Venaria farà parte delle ambientazioni. Non mancheranno gli esterni nelle località più significative del Piemonte. Al momento, c’è grande riserbo sul casting, che verrà annunciato al più presto possibile.

1 Commento

1 Commento

  1. Antonio

    10 Dicembre 2020 at 15:07

    Spero che raccontino la verità di un dittatore che massacro un intero popolo del sud per il denaro perché il grande regnio delle due Sicilie era non ricco ma stra ricco e i Savoia si puzzavano di fame e si sono inventati UNITA D’ITALIA MORTI DI FAME💩💩💩🤮🤮🤮. W IL SUD W IL REGNIO DELLE DUE SICILIE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità