La Tempesta Ciara e i danni in Piemonte: il video della furia sullo stabilimento Sant’Anna

La tempesta Ciara ha e sta causando molti danni e disagi anche in Piemonte. Incendi, scoperchiamenti di case, incidenti, alberi abbattuti e altro ancora. In un video, la furia abbattuta sullo stabilimento di acqua Sant'Anna2 min


4.3k shares

La tempesta Ciara, che ha e sta causando molti danni in Europa e in Italia è passata anche per il Piemonte – specie il basso Piemonte. Ma anche a Torino e provincia si è fatta sentire con forte vento che ha provocato diversi danni e disagi.

Incendi e incidenti in Piemonte

Stamane, in diverse aree del Piemonte l’Arpa ha registrato raffiche di vento che hanno superato i 200 km/h. A Torino città le raffiche hanno raggiunto gli 80 km/h, mentre nel Torinese di va dai 64 Km/h di Pinerolo ai 74 km/h di Avigliana. Ma il record della provincia lo ha battuto la Valle di Susa, con raffiche a 95 km/h. Sempre in Valle di Susa, si è verificato un incendio, nella zona di Mattie (TO), che ha impegnato le squadre dei Vigili del Fuoco per tutta la giornata di ieri – di cui le foto qui sotto.

Tra i diversi problemi causati dalla tempesta Ciara si contano anche diversi incidenti, di cui uno a Cafasse (TO) in cui una Renault Clio, nell’affrontare una curva sulla strada che collega Monasterolo con Cafasse, ha sbandato ed è rimasta in bilico sul bordo della strada a causa del forte vento. La conducente è stata soccorsa dal 118 e dai Vigili del Fuoco e poi portata all’ospedale di Ciriè per accertamenti.

Altri danni di Ciara

Sempre in provincia di Torino la tempesta Ciara ha provocato altri problemi come l’aver fatto incastrare nei fili dell’alta tensione le sbarre del passaggio a livello di via Giusti a Nichelino. In via del Pascolo il vento ha abbattuto un pioppo all’interno dell’area cani (non si registrano feriti). Anche a Moncalieri il forte vento ha provocato danni: è saltata via una copertura del Palabiliardo di via Saluzzo. A Orbassano, vicino all’ospedale San Luigi, alcuni alberi sono ora instabili – così come altri alberi presenti lungo viale Torino a Stupinigi.

La furia della tempesta allo stabilimento dell’Acqua Sant’Anna

Nel video qui sotto potete vedere la furia della tempesta Ciara sullo stabilimento dell’Acqua Sant’Anna di Vinadio in provincia di Cuneo.

VEDI ANCHE: Raffiche di vento a 100 km/h: scoperchiato lo stabilimento Sant’Anna.

Immagine di copertina rappresentativa. Credit: pixabay – 024-657-834

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

4.3k shares

One Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Ovviamente riempire il cielo con le scie chimiche per modificare il clima(informazione vera,presentata in prima serata anche sulla RAI 1) da suoi frutti.
    Il cielo squilibrato cerca di pulirsi da solo.

Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed