Seguici su

Cronaca Live

Ancora multe a Torino per violazione delle restrizioni previste dal Dpcm

Gli agenti della Polizia di Stato, durante i controlli a Torino sul rispetto delle norme previste dal Dpcm hanno elevato diverse altre multe

Pubblicato

il

Locali chiusi dalla polizia a Torino

Controlli sul rispetto delle norme e restrizioni previste dal Dpcm per il contenimento della pandemia Covid-19 a Torino. Gli agenti del commissariato San Secondo hanno svolto un servizio di controllo finalizzato alla verifica delle prescrizioni e delle misure in atto, in particolare negli esercizi commerciali.

I locali multati a Torino, per non aver rispettato le regole

Gli agenti hanno dunque elevato sanzioni per 800 euro ai titolari di un bar in zona Santa Rita in quanto scoperti a somministrare alcolici oltre le 18:00 senza indossare, inoltre, alcun dispositivo di protezione individuale (mascherina).

Altro bar e cliente multato

All’interno di un bar della stessa zona, già destinatario di un provvedimento di chiusura nel gennaio 2019 ai sensi dell’art. 100 del T.U.L.P.S., una dipendente è stata sanzionata di 400 euro per aver violato il DPCM del 18 ottobre riguardo la somministrazione di bevande alcoliche. Sanzione comminata anche a uno degli avventori del locale, reo di non indossare correttamente la mascherina, tenendola al di sotto di naso e bocca. Entrambi sono stati sanzionati per la somma di 400 euro. In totale, le multe elevate in questa giornata sono state di 1.600 euro.

Immagine di copertina di repertorio

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Trending