Seguici su

Cronaca Live

17enne tenta di violentare e poi strangolare una donna

A Orbassano un ragazzo di 17 anni ha aggredito una donna e poi ha cercato di strangolarla. Arrestato per tentato omicidio e violenza sessuale

Pubblicato

il

Tentato omicidio e violenza a Orbassano

TORINO – Prima cerca di violentarla e poi di strangolarla. È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri a Orbassano (TO), dove i Carabinieri della Compagnia di Moncalieri hanno arrestato in flagranza per tentato omicidio e tentata violenza sessuale un 17enne italiano.

L’aggressione nel condominio

La donna è stata aggredita dal minore nei garage di un condominio del luogo, dapprima con finalità di natura sessuale. Ma poi, dopo la reazione della vittima, l’aggressore ha tentato di strangolarla con la corda di un portachiavi. La donna ha fortunatamente riportato solo qualche escoriazione al collo.

L’arresto

L’abilità della donna che è riuscita a chiedere aiuto al 112, ha consentito a due gazzelle dell’Arma di raggiungere il luogo dell’aggressione in pochissimi minuti. Giunti sul posto i carabinieri hanno circondato lo stabile, costringendo alla resa il giovane, che si era nel frattempo allontanato. I militari dell’Arma, dopo le formalità di rito, hanno condotto il minore al centro prima accoglienza del capoluogo piemontese. Una ambulanza ha poi accompagnato la povera donna, sotto shock, all’ospedale di Orbassano.

Immagine di copertina di repertorio

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trending