Seguici su

Animali

Piemonte, cattura airone selvatico: ora rischia il carcere

Cattura un airone bianco nonostante si tratti di una specie protetta, probabilmente per venderlo a un ricettatore di animali pregiati: ora rischia il carcere e una multa salata

Pubblicato

il

cattura airone vercelli
Immagine rappresentativa

VERCELLI – Un uomo di 29 anni di origine romena è stato denunciato per cattura di volatile protetto nella campagna di Crescentino (Vercelli). I Carabinieri lo hanno notato, durante un servizio di pattugliamento, con un telo che nascondeva un grande airone bianco maggiore, il quale cercava di liberarsi.

Ricettazione di animali pregiati

L’animale, una specie protetta autoctona che vive sulle sponde del Po, era stato catturato poco prima sulle sponde di un laghetto: la sua destinazione, con ogni probabilità, sarebbe stata l’abitazione di un ricettatore di animali pregiati. L’airone, una volta sequestrato dai carabinieri, è stato fatto visitare da un veterinario e liberato sulle sponde del Po. Il 29enne, incensurato, rischia ora l’arresto da due a sei mesi, e una multa da 516 a 2.000 euro, prevista per chi mette in commercio fauna selvatica.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *