Seguici su

Animali

Arriva un rinoceronte bianco a Torino, Rami prende casa a Zoom

Il raro animale trasferito da Zurigo al Bioparco Zoom Torino per favorire la conservazione della specie. Ora lo possiamo ammirare dal vivo

Pubblicato

il

Rami al Bioparco Zoom Torino
Rami al Bioparco Zoom Torino

TORINO – La salvaguardia del rinoceronte bianco, specie ad alto rischio di estinzione, passa attraverso il Bioparco Zoom Torino a Cumiana. Da alcuni giorni nell’habitat Serengeti ha preso casa Rami, un esemplare di tre anni per una tonnellata di peso. Nato a Tel Aviv, ha trascorso l’ultimo anno allo Zooh! di Zurigo, da dove è stato trasferito nell’ambito dei programmi di interscambio tra strutture zoologiche europee per favorire la conservazione della specie.

Un lungo viaggio per arrivare a Torino

Dopo otto ore di viaggio e 450 chilometri percorsi in una speciale box, posizionata da una gru su un camion creato apposta per il trasporto animali, Rami si sta ambientando nella sua nuova casa e presto potrà fare amicizia con John, il rinoceronte arrivato nel 2018 dalla Gran Bretagna e rimasto solo l’anno scorso, dopo la morte improvvisa del fratello Ian a causa di una malformazione cardiaca.

«Con l’arrivo di Rami – commenta Valentina Isaja, direttore scientifico di Zoom – il nostro parco contribuisce alla salvaguardia di una delle specie attualmente a più alto rischio di estinzione, a causa del bracconaggio, portando a conoscenza dei visitatori la grave situazione dei rinoceronti in natura».

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità