Seguici su

Salute

Vaccino antinfluenzale 2019. Ecco da quando si potrà essere vaccinati

È una delle domande più richieste in questi giorni: negli ambulatori dei Medici di Famiglia: “quando arriva il vaccino antinfluenzale?”

Pubblicato

il

È una delle domande più richieste in questi giorni: “quando arriva il vaccino antinfluenzale quest’anno?”

Il 28 ottobre 2019, in anticipo rispetto lo scorso anno.

Inoltre la regione Piemonte offre la vaccinazione gratuita contro lo Pneumococco e contro l’Herpes Zoster alle persone di 65 anni di età (nati nel 1954). Resterà ovviamente gratuita anche per i soggetti nati nel 1952 e nati nel 1953 che ne faranno richiesta e che non si sono ancora vaccinati.

Il vaccino antinfluenzale è indicato per tutti i soggetti che desiderano evitare la malattia influenzale e che non abbiano specifiche controindicazioni. Tuttavia, in accordo con gli obiettivi della pianificazione sanitaria nazionale e con il perseguimento degli obiettivi specifici del programma di immunizzazione contro l’influenza, tale vaccinazione viene offerta attivamente e gratuitamente ai soggetti che per le loro condizioni personali corrano un maggior rischio di andare incontro a complicanze nel caso contraggano l’influenza.

Per la popolazione generale, bambini compresi, che non rientra nei gruppi target ai quali la vaccinazione viene offerta gratuitamente, il vaccino stagionale è disponibile presso le farmacie.

L’OMS, durante la riunione annuale svoltasi a Ginevra il 21 febbraio 2019 ha indicato, per la stagione 2019-2020, sulla base delle informazioni sui ceppi virali circolanti e sul trend epidemiologico, la seguente composizione del vaccino antinfluenzale per l’emisfero settentrionale:
– antigene analogo al ceppo A/Brisbane/02/2018 (H1N1)pdm09;
– antigene analogo al ceppo A/Kansas/14/2017 (H3N2);
– antigene analogo al ceppo B/Colorado/06/2017 (lineaggio B/Victoria/2/87)
– antigene analogo al ceppo B/Phuket/3073/2013-like (lineaggio B/Yamagata/16/88).

[zombify_post]

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trending