Non bastava il Coronavirus, ci mancava Christine Lagarde

Poteva forse la signora, famosa per le sue borse di Vuitton e per la sua sottomissione a Nicolas Sarkozy, non sapere che una affermazione del genere avrebbe impaurito i mercati?1 min


3.2k shares

Riguarda  tutta l’Italia e, ovviamente, anche la nostra Regione.

“Non siamo qui per chiudere gli spread, ci sono altri strumenti e altri attori per gestire quelle questioni” sono le parole di Christine Lagarde Presidente della BCE .

Poteva forse la signora, famosa per le sue borse di Vuitton e per la sua sottomissione a Nicolas Sarkozy, non sapere che una affermazione del genere avrebbe impaurito i mercati?
O é incompetente in materia di mercati oppure, e non si vuole essere complottisti, c’è dietro qualcosa che non comprendiamo o, forse, comprendiamo fin troppo.

In qesto tragico momento in Italia, si riaccende la polemica con l’Europa perchè la signora ha disattivato il “bazooka” del quantitative easing e la Borsa italiana è crollata:   -16,92  mentre quelle europee  stanno  annaspando.

Mario Draghi quanto ci manchi!

Ovviamente è il nostro Paese a pagare il prezzo più alto, e questo scatena la reazione del mondo istituzionale e politico.
Sergio Mattarella ha commentato: “L’Italia sta attraversando una condizione difficile e la sua esperienza di contrasto alla diffusione del coronavirus sarà probabilmente utile per tutti i Paesi dell’Unione europea. Si attende a buon diritto, quanto meno nel comune interesse, iniziative di solidarietà e non mosse che possono ostacolarne l’azione”.

Ripeto: Mario Draghi quanto ci manchi!

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal
Ti è piaciuto questo articolo? Non è stato scritto dalla redazione ma da un membro della community di Torino Fan. Iscriviti anche tu, inserisci post e condividi le tue idee o esperienze con gli altri torinesi: riceverai un Buono Amazon da 25 euro

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

3.2k shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *