Inaugurazione di ViviVibò in Borgo Vittoria

Inaugurata la pedonalizzazione di via Vibò all'ombra del Santuario di Nostra Signora della Salute, la popolazione risponde all'iniziativa con un'affluenza strepitosa1 min


4.1k shares

Venerdì 24 Luglio, via Vibò, nel cuore di Borgo Vittoria all’ombra del Santuario di Nostra Signora della Salute, c’è festa. Una fiumana di gente, che, dopo essere stata forzatamente chiusa in casa, riassapora la gioia e la sensazione di libertà di uno svago all’aperto. S’inaugura la pedonalizzazione della via alla presenza del sindaco della città di Torino, Appendino, e all’assessore all’ambiente, Unia, che già avevano partecipato all’inaugurazione delle luminarie del Santuario l’anno scorso.

Vivibò, Borgo Vittoria

Lo slogan dei venerdì di via Vibò è veramente azzeccato e divertente “ViviVibò” creato dal Tavolo di Borgo Vittoria , i cui componenti ,tra i più attivi di tutto il territorio torinese, non perdono occasione per organizzare eventi di valorizzazione del Borgo, ancora più necessaria dopo tanti mesi di arresto delle attività. Nel Tavolo sono rappresentate tutte le realtà del quartiere: attività commerciali, culturali, abitative, di aggregazione, sportive, d’ istruzione, oratorio,religione tra cui la Chiesa della Salute, Cafasso e la Chiesa di Scientology.

Una lunga sequenza di gazebo e dehor ha trasformato la via, per una serata, in una variopinta fiera, dove ripetutamente la banda marcia tra le bancarelle, suonando medley di canzoni tradizionali italiane. Vicino alla piazza Vittoria un’animatrice offre giochi di bolle e palloncini ai bambini. Questi ultimi sono i veri protagonisti della festa: con i genitori, i fratelli, i nonni, gli amici corrono tra gli stand a prendere gelati , palloncini, a rincorrersi, un pò come facevamo noi, della nostra generazione, in campagna nelle serate estive, rincorrendo le lucciole.

Invece delle lucciole nella via,dopo il tramonto, si sono accese ghirlande di luci appese, come nelle festività  natalizie, un vero regalo dell’Amministrazione per illuminare allegramente ,con un tocco estetico, la festa.

Tra gli stand l’Associazione”Matteo è con noi”, L’Associazione “Un mondo libero dalla droga e molti altri rappresentanti le attività del Borgo. Tra la moltitudine di persone che passeggiava spiccavano le magliette “I love BV” tra cui si riconoscevano molti dei componenti del Tavolo.

Un grazie a Tutti quelli che hanno creato e sostenuto questa iniziativa ,che di sicuro porterà nuova vita e animazione nel Borgo. Sarebbe troppo lungo riportare tutti i nomi di quelli che l’hanno attuata, sono persone di grande valore che costantemente lavorano con lo scopo di fare di Borgo Vittoria un luogo vivo e ricco di scambi e rapporti umani. Per me ci siete riusciti !

[CONTENUTO INSERITO DA UN LETTORE DI TORINO FAN]

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

4.1k shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed