Seguici su

Quartieri

Corso Marconi cambia look e viabilità: la rivoluzione

Una rivoluzione nel quartiere San Salvario con i lavori in corso Marconi, via Nizza, via Madama Cristina e via Ormea

Pubblicato

il

Nuovi lavori in corso Marconi a Torino

Nonostante le proteste dei residenti cambia viabilità in corso Marconi e di tutto il quartiere San Salvario, il progetto da 40.0000 euro arriverà a fine anno.

Una vera rivoluzione

Questo progetto (curato da Maria Lapietra l’assessore alla mobilità) porterà una vera rivoluzione all’urbanistica della zona. Il progetto principale prevede un completo rinnovamento della viabilità di corso Marconi. Si ingrandirà il viale centrale tra via Nizza e via Madama Cristina, con la creazione di una pista ciclabile nel controviale. Nel tratto chiuso la pavimentazione sarà pitturata con macchie di vario colore, si aggiungeranno altre panchine e arredi.

Anche il tratto tra via Madama Cristina e corso massimo d’Azeglio subirà dei lavori, oltre alla pista ciclabile verranno sistemati dei dossi, vicino agli attraversamenti pedonali.

In via Ormea invece si realizzeranno due banchine rialzate insieme a quelle alberate. E in tutte le aree ci sarà il limite di velocita a 20 chilometri l’ora. L’obiettivo è quello di dare privilegio alla mobilità sostenibile, riducendo così non solo l’inquinamento ma anche i pericoli stradali. 

[zombify_post]

1 Commento

1 Commento

  1. Nuccio Viglietti

    10 Dicembre 2020 at 17:00

    Evvai di monopattino!…!!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità