Seguici su

Il vino è per tutti

Champagne per festeggiare? Meglio un Alta Langa!

Se non sei disposto a spendere almeno 45 euro per uno Champagne, in tal caso, senza alcun dubbio, punta sull’ottima qualità dell’Alta Langa

Pubblicato

il


Insomma, viviamo in Italia e per giunta in Piemonte, non è che io sia un ultra nazionalista, ma se proprio vuoi festeggiare con una bollicina, sarebbe opportuno non tuffarsi in uno Champagne scarso da pochi euro. Se non credi che sia opportuno spendere almeno 45 euro per un buon Champagne (al di sotto di questa cifra è difficile avventurarsi in un prodotto all’altezza del famoso distretto francese) allora c'è la grande opportunità di bere un ottimo vino spumante ad un prezzo più accessibile. 



Fai il brindisi con l'Alta Langa



Sto parlando dell'Alta Langa, un vino rifermentato in bottiglia con lo stesso metodo francese Champenoise che in italiano si traduce in Metodo Classico



L'Alta Langa punta all'alta qualità, infatti il suo disciplinare indica un minimo di 30 mesi di affinamento in bottiglia e solo millesimi (ovvero, in etichetta viene riportata l'annata, perché si utilizza solo l'uva della vendemmia indicata e non un assemblaggio di vini di annate diverse che è invece una consuetudine nello Champagne e Metodo Classico in generale).



Chi è attento al mondo del vino non può fare a meno di notare il confronto con il minimo periodo di affinamento di un Franciacorta (18 mesi), di un Trento (15 mesi) e di uno Champagne (12 mesi).



Se ti stai chiedendo perché un Alta Langa costa meno di un buonissimo Champagne, dovresti capire che i motivi sono diversi, certamente riguarda l'inarrivabile classe del prodotto francese, però bisogna sottolineare che la DOCG in questione è appena nata, avere un prezzo concorrenziale con ottime caratteristiche è la rampa di lancio per conquistare nuove fette di mercato.



Però, se sei uno che giudica la qualità solo con il prezzo sostenuto, non preoccuparti, tra qualche anno i costi saliranno in concomitanza con la maggior richiesta dei consumatori, quindi, se vuoi un consiglio, perché non approfittarne ora



Di conseguenza, ti suggerisco di cercare una squisita bollicina d'Alta Langa ( per saperne di più leggi questo mio articolo [Link] ) dal rapporto qualità/prezzo imbattibile



Per avere un’idea sui produttori consiglio:





  • Alta Langa non dosato 60 mesi "Zero" di Enrico Serafino ( ne ho scritto sul mio blog qui [Link], un vino che ora è premiatissimo dai massimi esperti del settore )





  • Alta Langa 42 mesi "Pas Dosè" Cantina Rizzi ( segnalato da me come ottimo Metodo Classico 60 mesi prima che venisse inserita con merito nella DOCG qui [Link] )



Nel sito del Consorzio Alta Langa troverai altre principali aziende che producono l'eccellente Metodo Classico.



Continua a seguire questa rubrica “il vino è per tutti” su Torino Fan e Diario di Torino per capire il mondo del vino con parole semplici.



Per saperne di più ti invito a visitare il blog vinoamoremio.it oppure la pagina Facebook  / Twitter  / Instagram  @vinoamoremio



[zombify_post]
Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità