Seguici su

Storie

Aiuti alla Croazia per il terremoto: missione compiuta nel fine settimana da PRO.CIVI.CO.S.

Aiuti di grande necessità portati alla popolazione della Croazia colpita duramente dal recente terremoto

Pubblicato

il

Aiuti alla Croazia
Gli aiuti portati in Croazia alla popolazione colpita dal terremoto

Torino, Milano, Verona, Zagabria, Glina e ritorno. Patrizia, Giada e Alessandro, in forza all’associazione volontari di Protezione Civile della Comunità di Scientology, PRO.CIVI.CO.S. OdV, sono stati impegnati tra venerdì  mattina e domenica sera, in un lungo fine settimana lungo dedicato agli aiuti alla popolazione terremotata  della vicina Croazia.

Gli aiuti portati in Croazia

A Torino è stato caricato un apposito mezzo con 5 lavatrici, 1 cucina, 1 frigorifero normale e 1 frigo doppio americano nuovi, avuti grazie a offerte e contribuzioni raccolti tra persone di gran cuore. In seguito, tappa a Milano e Verona per riempire il furgone con altro materiale che è stato poi consegnato a famiglie che ne necessitano, in particolare nell’area rurale di Glina.

Foto di gruppo a Glina

Assieme ai volontari, nella foto di gruppo scattata a Glina, la signora Maja della Suncokret e la signora Branka (al centro) vicesindaco della cittadina croata. Il container è una sede mobile dell’associazione “Gente per la Gente” fondata dal Vicesindaco. PRO.CIVI.CO.S. è nata da un gruppo di Ministri Volontari, movimento internazionale di aiuti umanitari, avviato negli  anni ’70 da L. Ron Hubbard. Fondata 20 anni fa a Torino PRO.CIVI.CO.S. è oggi una realtà nazionale.
Giuseppe Cicogna

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità