Seguici su

Eventi

A Torino mostra chiusa al pubblico, ma aperta agli abitanti del condominio

La mostra nel condominio a Torino: se c’è il lockdown ci si aggiusta così

Pubblicato

il

La mostra nel condominio

Un arazzo ricamato, un tappeto dove ci si può sedere per ascoltare storie, un percorso visivo nella vita quotidiana del quartiere, un dispositivo per misurare l’energia e un bassorilievo composto dai fregi dei palazzi torinesi: si tratta della mostra “Gentili Vicini”, curata da Piera Valentina Gallov, Viadellafucina16 condominio-museo, che presenta le opere degli artisti che hanno preso parte al programma di residenza 2020.

Le regole imposte dal Governo per contrastare il covid-19 hanno reso impossibile aprire la mostra al pubblico, ma gli artisti hanno deciso di allestirla  lo stesso per i circa 200 condomini che abitano lo stabile di via San Giovanni Battista La Salle 16 a Torino.

Scelte dalla comunità dei condomini dello stabile, e dal comitato scientifico, le opere sono il frutto di residenze che si sono svolte quasi tutte nel periodo del lockdown. Gli artisti che hanno esposto le loro opere sono: Raffaele Cirianni, Daniele Costa, Genuardi/Ruta, Simona Anna Gentile, Diego Miguel Mirabella, e Matteo Vettorella.

[zombify_post]

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *