Seguici su

Lavoro

๐Œ๐ž๐๐ข๐œ๐ข, ๐Ÿ๐ข๐ซ๐ฆ๐š๐ญ๐จ ๐ง๐ฎ๐จ๐ฏ๐จ ๐œ๐จ๐ง๐ญ๐ซ๐š๐ญ๐ญ๐จ ๐๐จ๐ฉ๐จ ๐Ÿ๐ŸŽ ๐š๐ง๐ง๐ข ๐๐ข ๐š๐ญ๐ญ๐ž๐ฌ๐š: ๐Ÿ๐ŸŽ๐ŸŽ ๐ž๐ฎ๐ซ๐จ ๐š๐ฎ๐ฆ๐ž๐ง๐ญ๐จ ๐๐ข ๐ฆ๐ž๐๐ข๐จ ๐ฆ๐ž๐ง๐ฌ๐ข๐ฅ๐ž

Pubblicato

il

๐Œ๐ž๐๐ข๐œ๐ข, ๐Ÿ๐ข๐ซ๐ฆ๐š๐ญ๐จ ๐ง๐ฎ๐จ๐ฏ๐จ ๐œ๐จ๐ง๐ญ๐ซ๐š๐ญ๐ญ๐จ ๐๐จ๐ฉ๐จ ๐Ÿ๐ŸŽ ๐š๐ง๐ง๐ข ๐๐ข ๐š๐ญ๐ญ๐ž๐ฌ๐š ๐Ÿ๐ŸŽ๐ŸŽ ๐ž๐ฎ๐ซ๐จ ๐š๐ฎ๐ฆ๐ž๐ง๐ญ๐จ ๐๐ข ๐ฆ๐ž๐๐ข๐จ ๐ฆ๐ž๐ง๐ฌ๐ข๐ฅ๐ž.

La scheda: cosa prevede il nuovo contratto

Ecco i punti principali dell’intesa.

1) I medici e dirigenti con piรน di 5 anni di anzianitร  avranno la certezza di avere un incarico. Chiarito l’obbligo delle aziende di dare un incarico retribuito a tutti, anche a coloro che hanno lavorato a tempo determinato, con o senza soluzione di continuitร .

2) La maggior parte dei medici con piรน di 5 anni di anzianitร  riceverร  un aumento di 2.000 euro sulla retribuzione di posizione. Oltre all’aumento economico previsto per tutti i dipendenti pubblici, circa 30 mila medici passeranno da 3.600 euro a 5.500 euro di posizione.

3) Aumenta la parte fissa di tutte le posizioni gestionali e professionali, vengono storicizzati i fondi e le posizioni e aumenta la quota pensionabile.

4) I giovani medici neoassunti anche sotto i 5 anni avranno una retribuzione fissa di posizione. Come mai successo prima d’ora, passeranno subito da 0 a 1.500 euro annui.

5) Si stabiliscono quattro step di posizioni fisse per gli incarichi professionali, che salgono da un minimo di 5.500 euro a 6.500 fino a un massimo 11.000 o 12.500 annui.

6) Una clausola di garanzia assicura a tutti una retribuzione di posizione certa in base all’anzianitร  ed a prescindere dall’incarico. 5000 euro al passaggio dei 5 anni, 6000 al passaggio dei 15 anni e 7000 al passaggio dei 20 anni.

7) L’indennitร  di guardia notturna sale da 50 a 100 euro per notte, 120 euro per chi lavora in pronto soccorso. Dopo i 62 anni a richiesta si puรฒ essere esonerati dalle guardie.

[zombify_post]

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicitร 
Pubblicitร 

Facebook

Pubblicitร