Seguici su

Scuola

Ecco la prima scuola Covid-free in Italia, ed è qui nella cintura di Torino

A Rivoli (Torino) la prima scuola Covid-free grazie all’installazione di pannelli “brucia virus” che purificano l’aria attraverso la luce

Pubblicato

il

Scuola

Aria a prova di Covid-19 nelle classi dell’Istituto Giulio Natta di Rivoli (Torino). Nelle 27 aule della scuola, infatti, grazie ai 112 pannelli a led installati un mese fa, l’aria è resa pura e respirabile – senza virus o batteri.

La tecnologia che protegge dai virus

Grazie a una nuova tecnologia detta “fotocatalisi con luce visibile”, l’Istituto di Rivoli è il primo in Italia ad aver sperimentato questa soluzione per purificare l’aria. I pannelli a led posizionati sui soffitti sono in grado di distruggere virus, batteri e altri inquinanti a seguito di un efficace processo ossidativo.

Mantenere le misure di protezione individuali

Sebbene questa sia un’opzione in più per potersi proteggere dal Covid-19, questo non rende inutili le altre misure di protezione individuale, come la mascherina, il gel igienizzante o il distanziamento, poiché le precauzioni in questo caso non sono mai troppe – visto anche che il virus attecchisce in diversi modi, e non solo per via respiratoria.

La qualità dell’aria è fondamentale

L’acquisto di questi pannelli a tecnologia WIVActive ha comportato una spesa di circa 40mila euro, che è stata stanziata dal Ministero la scorsa estate. Ora il sistema è attivo 24 ore su 24 ed è oggetto di costante monitoraggio, anche perché si dovrà fare una valutazione della validità tra circa due mesi. In ogni caso, purificare l’aria migliorandone la qualità è un bene anche solo per difendersi dall’inquinamento che, da solo, è causa di molti morti ogni anno.

2 Commenti

2 Comments

  1. Inés Zille

    22 Ottobre 2020 at 20:01

    Ottimo

  2. Nicola morleo

    23 Ottobre 2020 at 21:32

    Dovrebbero farlo in tutte le SCUOLE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Trending