Seguici su

Quartieri

Laghetti di Falchera: ci buttano dentro anche automobili

Si è finalmente concluso l’intervento di recupero di due automobili buttate da ignoti nei laghetti Falchera. Il resoconto e le FOTO

Pubblicato

il

Auto nei laghetti di Falchera
Una delle automobili buttate nei laghetti di Falchera

L’inciviltà assume a volte forme incredibili, come quella che ha visto protagonista il Parco Laghetti di Falchera dove qualche “cittadino modello” ha pensato bene di gettarci dentro due automobili. Per fortuna, dopo un po’ di tempo e ripetute segnalazioni, la Città di Torino è intervenuta per porre fine all’ennesimo scempio. Ieri, infatti, le due auto sono state recuperate e portate via.

Il recupero della auto dai laghetti di Falchera

Come rende noto il Comune, si è concluso un intervento di pulizia straordinaria del laghetto grande del Parco “Laghetti” Falchera, che ha portato al recupero di due automobili dai fondali dello specchio d’acqua. La presenza delle due automobili nel laghetto era stata segnalata dai frequentatori del parco circa un mese fa: i due veicoli erano parzialmente visibili a causa del livello dell’acqua, in questo periodo meno profonda della norma.

La scorsa settimana è stato fatto un primo intervento di pulizia del laghetto, a cura di Amiat; nella giornata di ieri, tramite una ditta specializzata e con l’impiego di un sommozzatore, si è provveduto a recuperare i due veicoli, una Fiat Punto Cabrio e una Fiat Uno, ed è stata data comunicazione ai vigili urbani per l’eventuale identificazione dei proprietari.

L’intervento è stato realizzato grazie a fondi della Città a disposizione del quadro economico dell’opera di riqualificazione del Parco “Laghetti” Falchera, polmone verde di circa 430 mila metri quadrati che è stato inaugurato al pubblico lo scorso settembre, dopo un lungo e accurato intervento di recupero e di riqualificazione ambientale dell’area.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *