Farenheit. Siamo andati per una recensione, ma abbiamo avuto una brutta sorpresa

Spiacevole sorpresa durante la recensione del Farenheit di Alpignano. Torneremo ancora per vedere se è cambiato qualcosa!4 min


32 shares

Sabato 12 ottobre 2019 ci siamo recati presso il nuovo Farenheit 451 o, per meglio dire, la parte Lounge Bar del Farenheit 451 di Alpignano (Torino), adesso rinominato in Farenheit (senza 451). Il ristorante-pizzeria (al piano superiore), infatti, è rimasto invariato ma questa primavera il piano di sotto – quello adibito a bar-pasticceria-tavola calda è stato ceduto – ecco il motivo del cambio del nome. Ciò significa nuova gestione, nuovo arredamento. La fine dei lavori di ristrutturazione è avvenuta a fine giugno, più precisamente il 28. Di conseguenza, il locale dovrebbe aver avuto un po’ di tempo per partire bene. Tuttavia, quando siamo andati per una recensione non ci siamo trovati molto bene. Abbiamo recensito diversi locali e questo è il primo di cui non siamo stati del tutto contenti. Ecco perché.

Farenheit di Alpignano, manca la cosa più banale

In genere, quando ci rechiamo in forma anonima presso i locali di Torino e provincia per fare recensioni, cerchiamo di non chiedere mai niente di complicato o straordinario, anche per dare la possibilità ai proprietari di avere da noi un giudizio obiettivo che possa essere paragonato agli altri locali della stessa categoria. Sabato 12 ottobre 2019, al momento del nostro arrivo al Farenheit c’erano poche persone (erano occupati solo due tavoli, per un totale di 7-8 persone comprese quelle al banco). Erano le 16:30. Abbiamo dovuto attendere una decina di minuti prima che il personale venisse a chiedere l’ordinazione. I tempi sono abbastanza lunghi se si considera che la sala abbastanza era vuota – anche quella al piano seminterrato. Eh sì! Perché questa nuova versione del Farenheit ha anche un piano in più. A ogni modo, durante l’ordinazione abbiamo scoperto che nel Lounge Bar manca (ancora) una cosa abbastanza banale. Quella che hanno anche i piccolissimi bar di periferia.

Prova a ordinare una cioccolata calda!

Conoscevamo molto bene il Farenheit 451 di Alpignano, ci andavamo da anni. E se c’era una cosa che sapevano fare davvero bene quella era la cioccolata calda con panna, e lo zabaione caldo. In realtà, nel menù del nuovo Lounge Bar – ridotto rispetto a quello vecchio – manca la versione con panna ma è molto probabile che si possa avere su richiesta. Questo, tuttavia, non sappiamo dirvelo perché la cameriera ci ha subito fatto sapere che ancora non avevano a disposizione la cioccolata calda. Non ci ha detto che era finita, ma che semplicemente ancora non ce l’avevano… Stessa cosa dicasi per lo zabaione. E se da un lato è vero che il locale è nuovo, è anche vero che dopo quasi 4 mesi almeno una banale cioccolata calda te l’aspetti. A quell’ora, ad Alpignano il cielo era grigio e la giornata era una di quelle umide e autunnali. Di certo l’opzione gelato non era la più gradita (quelli in verità ce ne sono di diversi gusti). Non avendo niente di quel genere a disposizione siamo usciti dal locale un po’ delusi e senza provare niente.

Cibo ottimo al Farenheit 451?

Chiaramente non sappiamo se il resto delle cose offerte nel locale, e che avevano a disposizione, fosse buono o meno o se il servizio fosse eccellente o no. E’ senza ombra di dubbio una recensione a metà perché non abbiamo elementi disponibili per consigliarvi o meno questo locale. L’unica cosa che possiamo dirvi è che ci è sembrato strano che a 4 mesi dall’apertura non siano in grado di servire una cioccolata calda che – ripetiamo – si trova ovunque. Prezzo di listino, 4 euro. Mancavano anche il Bicerin – 5 euro e lo zabaione. Il tè non lo sappiamo (d’altronde non avevamo proprio voglia di tè). Probabilmente era disponibile solo il caffè o il cappuccino. Diciamo che questo particolare – seppur il locale possa avere tanti e innegabili pregi – non ci permette di dare – per adesso – un ottimo giudizio. Tuttavia, in futuro proveremo a tornare, nella speranza che si siano organizzati almeno per una semplice cioccolata calda.

Il locale

Il locale è nuovissimo e abbastanza bello anche se, a nostro avviso, l’arredamento del Fahrenheit 451 – seppur vecchio – era più intimo e più adatto alle “coppiette”. In ogni caso è probabile che la clientela sia diversa e, quindi, la scelta sia voluta. I tavoli sono in legno, di ottima qualità, così come le sedie. Buona l’idea di posizionarne una parte accanto alle vetrine. Al piano di sotto ci sono molti altri tavoli, chiaramente la sala è più buia ma ottima per una birra in compagnia di amici.

Aperitivi & Co.

Fuori dal locale viene bene evidenziato l’aperitivo a buffet della sera – che, probabilmente, è il fiore all’occhiello del locale. All’entrata si può notare una discreta varietà di panini, focacce e altri alimenti salati. Buono anche l’assortimento dei gusti gelato e delle torte. Tuttavia, come accennato, non abbiamo assaggiato niente di ciò che si trovava all’interno. Siamo, infatti, usciti poco dopo aver appreso che non c’era nulla di ciò che avevamo richiesto. Qualche minuto dopo, però, siamo andati alla ricerca di un locale simile nelle vicinanze e, al contrario, ci siamo trovati davvero molto bene (fra pochi giorni potrete leggere la recensione) e lì, siamo finalmente riusciti a gustarci una bella cioccolata calda. Anzi, di più!

Lounge Bar Farenheit, dove si trova

Via Camillo Benso Conte di Cavour, 46 – Alpignano

Pagina FB

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

32 shares

One Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. I primi giorni di apertura avevo fame ho chiesto qualcosa di integrale o ai cereali ma non c’era nulla Ho preso un panino dolce esposta in vetrina

Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed