Seguici su

Lavoro

Offerte di lavoro: al via il concorso per Commissari di Polizia di Stato

La Polizia di Stato ha indetto un concorso per Commissari. Le domande scadono il 02 gennaio 2020. Tutte le informazioni per candidarsi

Pubblicato

il

polizia

La Polizia di Stato ha pubblicato un bando di concorso pubblico per Commissari di Polizia. Nel bando è specificato che coloro che supereranno tutte le fasi del concorso, dovranno frequentare il corso di formazione della durata di 2 anni finalizzato anche al conseguimento del Master universitario di II livello, articolato in due cicli annuali comprensivi di un tirocinio operativo. Al termine del corso di formazione i Commissari saranno assegnati ai servizi d’Istituto presso gli uffici dell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza.

Come presentare domanda e partecipare al concorso della Polizia di Stato

Le domande di partecipazione devono pervenire entro le ore 23:59 del 2 gennaio 2020, utilizzando esclusivamente la procedura informatica disponibile sul portale Concorsi Online della Polizia di Stato. È possibile accedere al portale utilizzando il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID).
È necessario inoltre essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) dove ricevere tutte le comunicazioni relative al concorso.

Requisiti di ammissione al concorso della Polizia di Stato

I requisiti per l’ammissione al concorso sono:
Cittadinanza italiana;
Godimento dei diritti civili e politici;
Possesso qualità morali e di condotta necessarie per svolgere il ruolo;
Aver compito il diciottesimo anno d’età e non aver compiuto i 30 anni di età (sono previsti dei casi specifici che esulano da questo vincolo, per dettagli leggere art. 3 – comma d del bando);
Idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia;
Conseguimento della laurea magistrale o specialistica in Giurisprudenza, Economia o Scienze della Politica e altre (per maggiori dettagli leggere art. 3 – comma f del bando).

Le prove d’esame

Nel caso in cui le domande di partecipazione siano superiori a 3.000, verrà effettuata una prova preselettiva con domande a risposta multipla in ambito: diritto penale, diritto processuale penale, diritto civile, diritto costituzionale e diritto amministrativo. Dopo l’eventuale fase di preselezione le candidate e i candidati al concorso dovranno affrontare:
prove di efficienza fisica (sono differenti per donne e uomini);
accertamenti psico-fisici;
accertamenti attitudinali.
I soggetti idonei saranno ammessi a sostenere le prove d’esame che consistono in due prove scritte e in un colloquio.
Per maggiori dettagli e procedura di candidatura, è possibile consultare il bando completo.
Informazioni: Polizia di Stato.

VEDI ANCHE: Offerte lavoro Torino: Italgas assume personale.
O Offerte lavoro Torino e provincia: Grom assume personale.
O Cerchi lavoro a Torino e provincia? Non perdere l’Esselunga Job Day: iscrizioni aperte.
O Offerte lavoro Torino: Leroy Merlin assume nuovo personale.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trending