Seguici su

Featured

Rapina un supermercato in via Chiesa della Salute. Gli addetti del punto vendita lo inseguono. Ecco cosa è accaduto subito dopo

Minaccia la cassiera al supermercato e ruba i contanti. Subito dopo gli addetti del punto vendita lo inseguono

Pubblicato

il

TORINO – Un cittadino marocchino di 38 anni, irregolare sul Territorio Nazionale e con precedenti di polizia è stato arrestato venerdì sera dopo le 19 in via Vibò. Intorno alle 19, lo straniero dopo essere entrato in un supermercato di via Chiesa della Salute, travisato, lasciando intendere di avere una pistola, ha intimato alla cassiera di consegnarle il denaro. Dopo aver preso il contante si è dato alla fuga ma al suo inseguimento si sono messi, lungo le vie del quartiere, due addetti del supermercato.

L’arrivo della polizia

Gli agenti del Commissariato Barriera Milano, allertati per la rapina, ricevute informazioni sulla direzione di fuga del rapinatore hanno raggiunto via Vibò dove c’era uno straniero, risultato poi essere il reo, che tentava di divincolarsi dalla presa di due uomini. Nel corso della perquisizione, gli agenti hanno trovato nella disponibilità del trentottenne marocchino il denaro poco prima dall’asportato dal supermercato.

Altri precedenti

A seguito di accertamenti, è emerso che l’uomo aveva a carico un rintraccio emesso dalla Questura di Cuneo per l’esecuzione di una misura di sicurezza detentiva. Lo straniero, inoltre, è stato denunciato in stato di libertà per un’altra rapina avvenuta nei giorni scorsi.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità