Seguici su

Eventi

Tutti in viaggio con Babbo Natale sul tram storico a Torino

Appuntamento con Babbo Natale e il tram storico a Torino, sabato 21 e domenica 22 dicembre 2019 con partenza da piazza Castello. Un evento imperdibile

Pubblicato

il

Tram storico Torino

Cosa ci può essere di più suggestivo e “magico” che un viaggio speciale sul tram storico, in compagnia di Babbo Natale? Un viaggio a ritroso nel tempo che, tra gli altri, permetterà di rivivere la nostra Torino attraverso i finestrini di un tram di altri tempi.

In viaggio con Babbo Natale sul tram storico

L’appuntamento con il viaggio sul tram storico, in compagnia di Babbo Natale, è per sabato 21 e domenica 22 in piazza Castello a Torino – di fronte al Teatro Regio. I viaggi si svolgeranno dalle ore 10:30 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:30 il sabato. Domenica soltanto al pomeriggio dalle 14:00 alle 17:30. Si viaggerà ogni mezz’ora circa a bordo dello storico Tram 502, contraddistinto dall’inconfondibile colore rosso e crema che condurrà i passeggeri in giro per il centro storico di Torino.

Il tram storico di Torino

Come spiegano in una nota dall’ATTS, «il tram storico 502 fa parte di una piccola serie di 6 vetture acquistate dall’Atm di Torino nel 1924 dall’Ansaldo, originariamente costruite per la città di La Spezia. Si tratta di vetture a sei finestrini con ampi terrazzini. Dopo aver fatto servizio passeggeri fino al dopoguerra, la 502 venne utilizzata come tram di servizio e poi accantonata. Nel 2009, dopo quasi 20 anni di inattività è tornata sui binari di Torino per giri speciali», come quello di sabato e domenica.

L’ATTS, Associazione Torinese Tram Storici

L’Associazione ATTS nasce nel 2005 con l’obiettivo di creare un “museo del tram in movimento” unico in Italia e tra i pochissimi in Europa. I 900 soci hanno aiutato a recuperare motrici storiche di Torino, Bologna, Trieste, Roma, Napoli e Monaco di Baviera, e vi sono altre vetture in arrivo. L’ATTS ha ideato la linea 7, gestita da GTT interamente con tram storici, al sabato e alla domenica.
Per maggiori informazioni si può visitare il sito dell’Associazione o scrivere all’indirizzo info@atts.to.it. Puoi anche visitare la pagina Facebook.

VEDI ANCHE: Torino, la festa dei tram storici colorerà la città.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità