Seguici su

Eventi

Torino, ecco il “Natale Magico” 2019: il programma definitivo

È finalmente arrivato il calendario ufficiale e definitivo di Un Natale Magico a Torino: mercatini, spettacoli, giochi e intrattenimenti, eventi per tutti. Ecco quando inizia e cosa ci sarà

Pubblicato

il

Natale Magico Torino

Manca poco al taglio del nastro di Un Natale Magico, l’evento tanto attesto che ci farà entrare nell’atmosfera “magica” delle festività natalizie con le sue molteplici iniziative dal 29 novembre 2019 al 6 gennaio 2020. Il via all’evento “A Torino un Natale coi Fiocchi” verrà dato ufficialmente domenica 1° dicembre 2019, alle ore 18:00 in piazza San Carlo. Qui, ci sarà l’apertura delle prime due finestrelle del Calendario dell’Avvento di Emanuele Luzzati da parte dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Torino. Poi sarà la volta dell’accensione del maestoso Albero di Natale, che quest’anno sarà alto 23 metri. Infine, a seguire, ci sarà lo spettacolo “Great Opening Show”, Erix Logan The Disillusionis con la cantante Sara Maya (tre premi Mandrakes d’Or), presentato da Walter Rolfo, fondatore e presidente di Masters of Magic.

Il Natale Magico di Torino

Quest’anno sarà davvero un Natale Magico, quello di Torino. Lo sarà grazie alle tantissime iniziative in diversi punti della città, che renderanno ancora più straordinario il periodo dell’avvento. Più di un mese dunque in cui immergersi nell’atmosfera gioiosa delle festività natalizie. Per l’occasione, infatti, «piazze, strade e vicoli, già illuminati dalle opere di Luci d’Artista, accoglieranno mercatini, balli, lezioni di yoga, tour in bici, aperitivi, concerti, eventi, spettacoli e animazioni per vivere le feste in un clima di grande fermento», spiegano a Palazzo Civico gli organizzatori.

Giochi, magia e tanto altro in attesa del Natale a Torino

Durante tutti i weekend di dicembre ad accompagnare grandi e piccini verso il giorno di Natale, in diversi punti della città ci saranno giochi di prestigio e di magia come, per esempio, il “Christmas Magic Theatre” che in piazza San Carlo proporrà 7 spettacoli con i migliori illusionisti al mondo. E poi in piazza Solferino ci sarà “La Magia della Mente”, il museo esperienziale che ci condurrà alla scoperta dei segreti della nostra mente. I tavoli di magia di “Close-Up Theatre”, che coinvolgeranno in modo diretto il pubblico ci attendono in piazza Santa Rita. Infine, il Cortile del Maglio ospiterà la “Magic School” per i più piccoli: qui, i «maestri di arte magica racconteranno storie fantastiche legate ai grandi prestigiatori e insegneranno ai bambini come costruire giochi di prestigio riciclando materiali».

La musica che conduce al Natale

Come da tradizione, non mancheranno numerosi appuntamenti con la musica sacra, che doneranno ai torinesi (e ai turisti) imperdibili occasioni per celebrare in compagnia la festa più bella dell’anno. I concerti di Natale si terranno al Borgo Medievale, nel Conservatorio Giuseppe Verdi e nelle chiese Santissima Annunziata, San Carlo Borromeo, San Lorenzo, San Francesco d’Assisi e Santa Cristina.

Non perdere il Presepe

Il suggestivo Presepe ideato dal Maestro Emanuele Luzzati – simbolo del Natale torinese –  troverà posto al Borgo Medievale dall’8 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020.

I mercatini di Natale a Torino

Per un Natale che si rispetti non possono mancare i Mercatini di Natale a Torino. Li ritroveremo nelle consuete piazze: Castello, Santa Rita e Solferino. Quest’ultima ospiterà anche la tradizionale pista di pattinaggio su ghiaccio. Altro mercatino sarà allestito nel Cortile del Maglio. Il programma completo di cosa ci sarà lo trovi a fondo pagina.

Il Natale solidale di Torino

Sulla scia della collaudata esperienza di Mito per la Città e di Jazz Blitz, il Natale Magico di Torino è anche solidale, e «porterà la gioia delle sue esibizioni nelle sedi assistenziali: ospedali e case di riposo.

Altri spettacoli, degustazioni di specialità e tanto ancora…

Nel Natale Magico di Torino sono altresì in programma diversi momenti di spettacolo che si terranno in musei, biblioteche e spazi sia del centro sia delle varie circoscrizioni della città.
Per i più golosi, i bar, le caffetterie, le pasticcerie e le gelaterie aderenti ad Ascom Epat Torino e provincia, prepareranno squisite “Dolcezze a tema”, tra cui torte, gelati e merende “magiche” per tutti. Per chi invece vuole scoprire la “Torino Incantata”, ci saranno le guide turistiche di Gia Piemonte che presenteranno gli aspetti inediti della nostra città.

Tutto quello che ci sarà per il Natale Magico di Torino

Il Calendario dell’Avvento – fiabesco e colorato calendario nato dalla fantasia di Emanuele Luzzati – verrà inaugurato ufficialmente il 1° dicembre in piazza San Carlo. Il Calendario è stato realizzato grazie al lavoro del Teatro Regio di Torino sulla base dei disegni di Lastrego&Testa. Questi sono stati creati partendo dai bozzetti del Maestro che ha saputo far sognare tutti, unendo grandi e piccini nel più gioioso spirito natalizio. «Le caselle del Calendario saranno aperte dai Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Torino con i mezzi più curiosi e spettacolari».

Il Presepe di Emanuele Luzzati troverà posto al Borgo Medievale (Parco del Valentino), lungo le vie delle botteghe artigiane e la piazza del Melograno. Potremo così immergerci in un’atmosfera fiabesca con i personaggi creati dal grande artista genovese, valorizzata da un gioco di elementi illuminati tra portici, cortili e prati. L’incantevole presepe si compone di 90 sagome dipinte su legno che mescolano ai personaggi tradizionali le figure delle favole più conosciute. Il Presepe di Luzzati resterà aperto dall’8 dicembre 2019 sino al 6 gennaio 2020. Per maggiori informazioni: www.borgomedievaletorino.it.
Sempre al Borgo Medievale di Torino, un appuntamento da non perdere è fissato l’8 dicembre, dalle ore 15:00 alle 18:00, quando ci sarà “Incantastorie – Le storie del Natale prendono vita”, uno spettacolo di Storytelling Magic in cui l’artista Stefano Cavanna trasformerà per un giorno il Borgo in un villaggio incantato attraverso l’arte complessa del narrare storie attraverso la magia. «L’Incantastorie, collezionista di oggetti curiosi, mostrerà i suoi tesori narrandone il mistero nascosto. Le storie più famose del Natale prenderanno vita attraverso le parole, la magia e gli oggetti che, grazie alla loro semplicità, racconteranno la meraviglia e il potere che i singoli desideri hanno di cambiare il mondo».

I Concerti di Natale

Magia del Natale è anche musica. Per questo il programma si arricchisce anche di una serie di 7 appuntamenti con i Concerti di Natale, dal 1° dicembre al 3 gennaio 2020. Sette concerti a opera di esecutori di prestigio ci daranno modo di «scoprire, o riscoprire, la bellezza di pagine e autori che hanno contribuito a raccontare il Natale e la sua atmosfera magica e sacra».
Il programma dei Concerti di Natale:
Domenica 1° dicembre – Ore 16:30 – Borgo medievale di Torino, viale Virgilio 107.
MUSICHE IN MOSTRA 2019 – Chiaroscuri in danza. Musiche di: J. Obrovska, C. Rebora, B. Campodonico, M. Linnemann, A. Ahmadian,V. Jedlowski, T.Takemitsu, R. Piacentini, A. Kruisbrink.
Duo Chiaroscuro: Maria Vittoria Jedlowski, chitarra e voce e  Marek Jason Isleib, mimo e danza.
A cura di Associazione Rive Gauche, in co-progettazione con Ente Concerti Castello di Belveglio, in collaborazione con Borgo Medievale di Torino. Per informazioni: www.rivegaucheconcerti.org.

Venerdì 6 Dicembre – Ore 16.30 – Chiesa della Santissima Annunziata, via Po 45.
LA SPIRITUALITÀ  A NATALE – Coro e Ensemble Strumentale dell’Accademia del Santo Spirito. A cura di Coordinamento Associazioni Musicali di Torino.

Sabato 7 Dicembre – Ore 21.00 – Arciconfraternita della Misericordia, via Barbaroux 41.
INTRECCI BAROCCHI – Messa per il Santissimo Natale. Alessandro Scarlatti.
Ensemble Vocale Festina Lente – Ensemble Strumentale I Musici di Santa Pelagia. Michele Gasbarro, direttore. Info e biglietteria: www.sistemamusica.it.

Venerdì 13 Dicembre – Ore 21.00 – Chiesa di San Carlo Borromeo, piazza San Carlo.
LA SPIRITUALITÀ A NATALE – InCanto Sacro. Musiche di: G. Faurè, S. Rachmaninov, E. Elgar, I. Stravinskij, J. Rutter, W. Todd, S. Dobrogosz, A.Adam, M. L. Hohman, K. Jenkins.
Nino Carriglio alla zampogna e Giovanni Damiano al pianoforte. Direttore: Massimo Peiretti. Associazione Culturale Mythos – Corale Polifonica Il Castello – Rivoli. A cura di Coordinamento Associazioni Musicali di Torino.

Martedì 17 Dicembre – Ore 21.00 – Conservatorio Statale di Musica “Giuseppe Verdi”, piazza Bodoni.
INTRECCI BAROCCHI – The Messiah – Oratorio di Georg Friedrich Haendel. Mary Bevan, soprano – Marta Fumagalli, contralto – Alessio Tosi, tenore – Mauro Borgioni, basso. Direttore: Antonio Florio. Orchestra Barocca dell’Academia Montis Regalis, Orchestra Barocca I Musici di Santa Pelagia, Coro dell’Accademia Maghini, Coro dell’Accademia Corale Stefano Tempia. Ingresso a pagamento – Per informazioni: www.sistemamusica.it.

Venerdì 20 Dicembre – Ore 21.00 – Chiesa di San Lorenzo, via Palazzo di Città 4.
LA SPIRITUALITÀ A NATALE – Musiche di: M. Corrette, A. Vivaldi, J.S. Bach.
Flavio Cappello, flauto – Paola Sales, fagotto – Efix Puleo, violino I – Paola Nervi, violino II – Margherita Monnet, violoncello – Maria Luisa Martina, clavicembalo. Maestro del Coro: Riccardo Naldi. Direttore: Flavio Cappello. Incamto – Insieme Cameristico di Torino. Associazione F. Schubert. Accademia Corale Guido d’Arezzo. A cura di Coordinamento Associazioni Musicali di Torino.

Venerdì 27 Dicembre – Ore 21.00 – Chiesa di San Francesco d’Assisi, via San Francesco d’Assisi 11.
LA SPIRITUALITÀ A NATALE – Clarae Stellae Scintillate. Musiche di G. Torelli, A. Vivaldi, F. Manfredini.
Angelo Manzotti controtenore. Paolo Volta, violino concertante e direttore – Paola Nervi, violino – Magdalena Vasilescu, viola – Alessandro Perietti, violoncello – Rita Peiretti, clavicembalo. Accademia dei Solinghi. Fiarì Ensemble. A cura di Coordinamento Associazioni Musicali di Torino.

Venerdì 3 Gennaio – Ore 21.00 – Chiesa di Santa Cristina, piazza San Carlo.
LA SPIRITUALITÀ A NATALE – Noël Noël. Laudes e Corali.
Musiche di: M. A. Charpentier, J.B. Lully, A. Lavignac, G. Fauré , C. Saint-Saëns, O. Respighi, G. Rossini.
Laura Lanfranchi, Soprano I – Manuela Giacomini, Soprano II – Daniela Valdenassi, Alto – Marco Chiappero, Basso continuo – Sara Musso e Maria Grazia Perello, pianoforte a quattro mani – Associazione Pietro Canonica Resonare Ensemble. A cura di Coordinamento Associazioni Musicali di Torino.

I Mercatini Di Natale

Anche quest’anno Torino ospiterà i tradizionali Mercatini di Natale nelle piazze Castello, Solferino, Santa Rita e al Cortile del Maglio in Borgo Dora. Qui, i visitatori potranno passeggiare tra gli chalet e respirare l’atmosfera tipica delle feste. Chi è a caccia di idee regalo potrà trovare prodotti di artigianato, decorazioni e oggettistica. Gli stand enogastronomici proporranno specialità italiane e straniere per imbandire le tavole o fare uno spuntino in tema natalizio.
Le location.
PIAZZA CASTELLO – 29 novembre 2019 – 6 gennaio 2020.
Nel cuore della città ci sarà un mercatino dedicato ai cinque sensi: alla vista per scoprire le luci e le candele; all’udito per lasciarsi trasportare dalle melodie di Natale; al gusto per essere ammaliati da strudel e biscotti, al tatto per abbandonarsi tra sete e lane pregiate e all’olfatto per respirare i profumi delle feste.
Espositori italiani, tedeschi, finlandesi e svizzeri porteranno a Torino le loro tradizioni natalizie. Orario: dal lunedì al giovedì dalle ore 10.30 alle ore 20.30; venerdì dalle ore 10.30 alle ore 21; sabato, domenica, festivi e prefestivi dalle ore 10.30 alle ore 23.
Eventi e iniziative: tutti i sabati, dal 30 novembre al 4 gennaio, dalle ore 10 alle ore 13, partendo da piazza Castello il pubblico potrà partecipare a PedalaTO (servizio di Amenos), tour guidato in bicicletta o e-bike per far vivere il Natale tra le vie, le piazze e i luoghi che hanno reso Torino magica. PedalaTO attraverserà il Quadrilatero Romano per raggiungere il quartiere di Borgo Dora e il mercatino del Cortile del Maglio; si sposterà in piazza Vittorio Veneto per proseguire verso piazza San Carlo e piazza Solferino con il suo mercatino dedicato al food. La “biciclettata” continuerà nelle piazze Carignano e Carlo Alberto e si concluderà in piazza Castello.

PIAZZA SOLFERINO – 29 novembre 2019 – 6 gennaio 2020.
Piazza Solferino sarà il paradiso dei golosi. Come in un magico Villaggio di Babbo Natale le casette ospiteranno i sapori tipici del periodo: cioccolata calda, torrone, panettone, biscotti, prodotti tirolesi, ciambelle, strudel, tartufi, crepes e waffle.
Orario: dal lunedì al giovedì dalle ore 10.30 alle ore 21.30; venerdì dalle ore 10.30 alle ore 20.30; sabato, domenica, festivi e prefestivi dalle ore 10.30 alle ore 24.
Eventi e iniziative: venerdì 27 dicembre, dalle ore 16, piazza Solferino ospiterà “Il calore dei balli”.

Il freddo invernale incontrerà il calore delle danze latine con la Scuola di Ballo e Danza Sampaoli che con i suoi oltre settanta anni di esperienza porterà in riscalderà la piazza al ritmo di bachata, tango e salsa.

CORTILE DEL MAGLIO – 29 novembre – 23 dicembre 2019.
Le ex fucine del complesso dell’Arsenale sono sede tradizionale dei mercatini di Natale. Gli espositori, per la maggior parte artigiani, esporranno presepi, composizioni artistiche, sculture in argilla, oggetti per la casa in ceramica, vetro e legno, ricami su stoffa, manufatti in cera, per un’idea regalo frutto della creatività e dell’abilità del lavoro manuale. Inoltre, eventi musicali e sportivi allieteranno i visitatori e le vie di Borgo Dora con colori e suoni classici del Natale.
Orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 12 alle ore 19; sabato, domenica, festivi e prefestivi dalle ore 10.30 alle ore 19.
Eventi e iniziative: domenica 15 dicembre, dalle ore 15, si svolgerà l’iniziativa “Lezioni di Yoga al Maglio” con cui l’Istituto di Psicosomatica e Yoga Integrale Kuvalayananda si pone l’obiettivo di far conoscere in occidente questa disciplina. Con un percorso rivolto a tutti, il programma prevede una lezione che aprirà le porte alla meditazione e al benessere fisico e mentale.
Tutti i venerdì, dal 6 al 20 dicembre, a partire dalle ore 17, Lamarada, locale sito al Cortile del Maglio, ospiterà Aperitivi Natalizi. Tra un acquisto e una passeggiata, un canto natalizio e un sogno da veder realizzato sotto l’albero,  sarà possibile sorseggiare un aperitivo creato ad hoc.
Giovedì 19 dicembre dalle ore 18.30 e domenica 22 dicembre dalle ore 16.30 si potranno ascoltare i Cori Natalizi. Il coro Femminile VocinCanto e quello Voci in Note si alterneranno, al Cortile, con i loro spettacoli.

PIAZZA SANTA RITA – 29 novembre – 24 dicembre 2019.
Intorno a uno dei simboli di Torino, il Santuario di piazza Santa Rita, lo spirito di Natale prenderà vita con i mercatini in un unicum di emozioni gastronomiche, oggetti natalizi e idee regalo, al centro di un piccolo borgo dove ogni giorno l’atmosfera di festa sarà speciale.
Orario: tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 20.30

Quattro Piazze per la Magia

La Magia prenderà forma in alcune tra le piazze più amate e frequentate dai torinesi. Queste ospiteranno i magici palcoscenici su cui saliranno i migliori artisti internazionali che incanteranno grandi e piccini. E poi ci saranno «le visite guidate alla scoperta dei prodigi della mente e le lezioni dedicate ai più piccoli, aspiranti maghi di domani. Incantesimi, illusionismo, destrezza e poesia animeranno le piazze, sedi dei tradizionali mercatini di Natale, nei fine settimana di dicembre, grazie alla realizzazione e cura di Masters of Magic e di Fondazione per la Cultura Torino».

Il luoghi della Magia:
PIAZZA SAN CARLO – Christmas Magic Theatre
Sette spettacoli messi in scena in piazza San Carlo dai migliori illusionisti al mondo: 5 one man show, creati su misura per stupire ed emozionare il pubblico di ogni età con grandi illusioni, mentalismo, Comedy magic e 2 special edition Kids Magic.
– Domenica 1° dicembre, ore 17:00. Inaugurazione del Natale Magico di Torino con l’accensione dell’Albero e l’apertura della prima casella del Calendario dell’Avvento. Presenta Walter Rolfo. A seguire, Great Opening Show.
– Sabato 7 dicembre: Carlos Adriano – Finalist Street World Champion of Magic 2017.
– Domenica 8 dicembre: Jakob Mathias – Street World Champion of Magic 2017.
– Sabato 14 dicembre: Flip – Street World Champion of Magic 2015.
– Domenica 15 dicembre: Kids Magic – Special edition.
– Sabato 21 dicembre: Starman – World Champion of Magic KOREA 2018.
– Domenica 22 dicembre: Kids Magic – Special edition.

PIAZZA SOLFERINO – La Magia della Mente
La piazza si trasformerà in un grande un museo esperienziale, a cielo aperto, «alla scoperta dei segreti della nostra mente nel quale gli spettatori, in un tour guidato, percorreranno un viaggio alla scoperta dei tesori nascosti che popolano il nostro pensiero».
Il Maestro di Cerimonie sarà Vanni De Luca, campione Italiano di Magia al Masters of Magic di Saint Vincent, Campione del Mondo di Street Magic e Campione Italiano di Mentalismo. Gli spettacoli, che avranno una durata di 25 minuti articolati per gruppi di 20 persone, si svolgeranno dalle ore 14.30 alle ore 18 nei seguenti giorni weekend di dicembre: 7,8 – 14,15 – 21,22.

PIAZZA SANTA RITA – Close-Up Theatre
Qui troveranno posto 2 postazioni per vivere la magia a diretto contatto con i prestigiatori più bravi al mondo. I grandi artisti del cast 2019 sono: Flip, con il suo personaggio eclettico capace di strabiliare gli spettatori; Andrea Boccia, straordinario attore e illusionista che trasporta il pubblico nel suo piccolo mondo parallelo dove ogni cosa diventa possibile; Walter Maffei, affermato comedian e illusionista che abbina tecniche di manipolazione molto raffinate a un humor graffiante; Riccardo Negroni, esperto mentalista, vincitore del Premio Speciale come “Most Original Act” al campionato Nazionale di Mentalismo “Masters Of Mind 2012”.Gli spettacoli si svolgeranno dalle ore 15 alle ore 18 nei seguenti giorni weekend di dicembre: 7,8 – 14,15 – 21,22.

CORTILE DEL MAGLIO – Magic School
Al Cortile del Maglio ci sarà la scuola di magia più ecologica del mondo grazie a CNH Industrial sempre vicina all’ambiente e alla Città; una vera accademia per formare i bambini alla Magia più potente di tutto, quella del riciclo. I partecipanti potranno imparare nuovi prestigi costruiti con oggetti comuni riutilizzabili e mettere in scena i loro numeri.
Gli spettacoli si svolgeranno dalle ore 15 alle ore 18 nei seguenti giorni weekend di dicembre: 7,8 – 14,15 – 21,22.

PISTA DI PATTINAGGIO – Piazza Solferino – 29 novembre 2019 / 6 gennaio 2020.
La pista su ghiaccio, che da sempre coinvolge grandi e piccini, sarà ospitata in piazza Solferino, nel magico villaggio di Babbo al centro di casette che profumano di cioccolata calda e biscotti, dal 29 novembre al 6 gennaio 2020.
Orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 21; sabato, domenica, festivi e prefestivi dalle ore 10.30 alle ore 24. Ingresso: 6 euro. Noleggio pattini 3 euro. Tariffa ridotta – festivi esclusi – 4 euro (studenti, under 14, over 65). Obbligo di caschetto dai 2 ai 12 anni.

NATALE ALLE OFFICINE CAOS – STALKER TEATRO

In occasione delle festività natalizie, Stalker Teatro/Officine Caos offrirà in piazza Eugenio Montale 18/a, quattro spettacoli di teatro per ragazzi presentati da compagnie storiche del panorama nazionale del teatro di innovazione. Pensati per gli studenti delle scuole del territorio, gli appuntamenti saranno aperti a tutti con ingresso gratuito.
– 11 dicembre – ore 11 – Il Volo di Michelangelo – Teatri d’Imbarco.
– 12 dicembre – ore 11 – Direttori D’orchestra – Teatro Potlach.
– 18 dicembre – ore 11 –  Mozart Mc High Energy – Settimo Cielo.
– 19 – 20 dicembre – ore 11 – Incontri. 14 Passi nelle scritture – Stalker Teatro.
– Venerdì 13 dicembre – ore 18 – inaugurazione della Mostra: ‘Angeli nel Caos’.
Maggiori informazioni: www.stalkerteatro.net.

Il programma completo di ogni giorno del Natale Magico di Torino si può consultare sul sito dedicato.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità