Seguici su

Cronaca Live

Torino, ‘I reati di maltrattamento in famiglia’: il webinar gratuito organizzato dalla Polizia municipale

Il webinar, in cui interverranno diversi esperti del settore, è dedicato alle figure professionali che si occupano di questi temi

Pubblicato

il

violenza in famiglia
Immagine rappresentativa

TORINO – Giovedì 25 marzo, dalle 16.30 alle 18.00, si terrà sulla piattaforma CISCO WEBEX di CITTÀ DI TORINO – POLIZIA LOCALE un webinar gratuito di informazione e formazione su ‘I reati di maltrattamento in famiglia’, organizzato dalla Polizia Municipale in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Torino e rivolto a figure professionali legate ai temi trattati. Gli inviti di partecipazione sono stati inviati, tra gli altri, a esponenti di polizie dello stato e polizie locali, consulenti, avvocati, psicologi, psichiatri e assistenti sociali. Il corso fa parte di un filone di webinar volti a condividere sul territorio nazionale le buone pratiche sperimentate e maturate a livello locale da specialisti del settore appartenenti alle diverse categorie professionali.

Gli ospiti

La tavola rotonda sarà diretta dal Comandante della Polizia Municipale, Emiliano Bezzon, che coordinerà gli interventi degli ospiti che tratteranno il delicato argomento ognuno dal proprio punto di vista professionale. Nello specifico interverranno:

  • Cesare Parodi (Proc. Agg. di Torino), ‘Le esigenze di indagine in tema di maltrattamenti’;
  • Livia Locci (Sost. Proc. di Torino), ‘L’intervento a tutela del minore vittima di maltrattamenti e abusi’;
  • Patrizia De Rosa (Psichiatra), ‘Le modalità di conduzione dell’esame della parte offesa di maltrattamenti e abusi: la prospettiva dello psicologo’;
  • Fabrizio Volpato (Commissario della Polizia Municipale di Torino), ‘Le attività del Reparto di Prossimità della Polizia Municipale di Torino in tema di maltrattamenti e abusi;
  • Cristina Rey (Avvocato del Foro di Torino), ‘La tutela legale della vittima di maltrattamenti’.

Come partecipare

I professionisti interessati a seguire il webinar che non hanno ricevuto l’invito di partecipazione possono richiedere il link per procedere autonomamente all’iscrizione al Webinar inviando un’e-mail all’indirizzo webinarrit@comune.torino.it.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità