Torino diventa “Buonissima” il 30 ottobre. Grandi cuochi alla Mole per un evento da non perdere

Al via la prima edizione di BUONISSIMA a Torino: alla Mole la grande cucina internazionale incontra la creatività torinese2 min


6 shares

C’è un appuntamento a Torino che non possiamo mancare. Il 30 ottobre si terrà a Torino la prima edizione di BUONISSIMA, rassegna di alta gastronomia, arte e altre bellezze. Tutte le info.

Torino è Buonissima!

Buonissima è la manifestazione – ideata dai giornalisti Stefano Cavallito e Luca Iaccarino e da Matteo Baronetto, chef del ristorante Del Cambio e realizzata con Simona Arpellino, Paola Farinetti e Mauro Tunis – che per mezzo della gastronomia intende far conoscere al mondo Torino e la sua creatività. Per questo sarà il più iconico dei luoghi torinesi, la Mole Antonelliana, a ospitare la cenaspettacolo

Il Circo Fellini, centro della prima edizione Buonissima

Nell’anno di Torino Città del Cinema e nel centenario della nascita del regista Federico Fellini, venerdì 30 ottobre, il Museo Nazionale del Cinema diventerà un tempio della gastronomia. Tra statue, scenografie, cocktail, proiezioni, fanfare, champagne e gli spettacoli orchestrati da Arturo Brachetti (che curerà la regia teatrale), una cena con i piatti di cinque dei più grandi chef del pianeta: Ana Roš, Albert Adrià, Norbert Niederkofler, Mauro Uliassi e Ferran Adrià che – coadiuvato da Federico Zanasi, chef del ristorante Condividere – riproporrà uno dei piatti simbolo del suo leggendario ristorante El Bulli dedicandolo al gourmet Bob Noto.

Il palcoscenico ideale

«Siamo molto contenti che la Mole Antonelliana e il Museo Nazionale del Cinema siano il palcoscenico della prima edizione di Buonissima, un format ideale per promuovere la creatività italiana e la grande tradizione culinaria piemontese nel mondo – commentano Enzo Ghigo, Presidente Museo Nazionale del Cinema, e Domenico De Gaetano, Direttore Museo Nazionale del Cinema – È fondamentale continuare a fare sistema sul territorio, ora più che mai, unendo forze e risorse non solo nei momenti di difficoltà ma creando una rete forte che si posizioni a livello internazionale».

La città di Torino e il Piemonte nei piatti

Non mancheranno la città, con un benvenuto torinese di Matteo Baronetto, e il Piemonte rappresentato nei piatti e nei calici della cena dalle sue eccellenze, tartufo e Barolo.
«Quello che vogliamo – spiegano Baronetto, Cavallito e Iaccarino – è che giornalisti e turisti internazionali si accorgano della bellezza di Torino. Noi daremo loro un buon motivo gastronomico per arrivare in città, la città mille ragioni per innamorarsene».

Buonissima Off

Buonissima non è solo la grande cena di venerdì 30. Prima di quella, per tutta la giornata di venerdì, nel Villaggio Buonissima, allestito presso Combo a Porta Palazzo, una fitta serie di laboratori di degustazione. Inoltre, la sera precedente – quella di giovedì 29 ottobre – ecco un antipasto di Buonissima: in alcuni ristoranti di Torino, si terranno grandi cene a più mani con le quali Torino darà il benvenuto al pubblico nazionale e internazionale.
E poi, finito il Circo Fellini, sabato 31 ottobre Buonissima passa il testimone alle Langhe, pronte ad accogliere i gourmet in arrivo da Torino.

Il futuro: Buonissima 2021

Tutto questo non è che un assaggio. Nel 2021 Buonissima si espanderà nel tempo e nello spazio. Cinque giorni, grandi cene, degustazioni, incontri, sempre in abbinamento con arte e spettacolo con ospiti internazionali su tutto il territorio cittadino. Sul sito www.buonissimatorino.it sarà disponibile il programma completo dei laboratori e delle cene insieme alle modalità di prenotazione.

Buonissima in Pillole

– Giovedì 29 ottobre
BENVENUTI A TORINO: Cinque ristoranti, cinque cene, dodici cuochi, tutto il gusto della città.

– Venerdì 30 ottobre
LABORATORI DI DEGUSTAZIONE: Villaggio Buonissima (Combo, Corso Regina Margherita 128) dalle 10 alle 18.00.

– Venerdì 30 ottobre
CIRCO FELLINI: Mole Antonelliana, ore 20.00. Gli chef: Ana Roš, Albert e Ferran Adrià, Mauro Uliassi, Norbert Niederkofler. Dirige la magia: Arturo Brachetti. Marching band felliniana: Bandakadabra. Posti a sedere: 120. Acquisto biglietti inviando una mail a: info@buonissimatorino.it a partire dalle ore 10.00 del 5 ottobre 2020. Fino a esaurimento posti.

– Sabato 31 ottobre
Passaggio del testimone alle Langhe.

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

6 shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed