Seguici su

Eventi

Nonostante tutto, la fine dell’anno a Torino sarà magica. Un invito speciale (e gratuito) per una notte di magia

Quest’anno siamo tutti invitati a partecipare allo spettacolo di magia digitale più grande di tutti i tempi, per un pre Capodanno comunque indimenticabile. Ed è tutto gratis

Pubblicato

il

Una notte di magia

TORINO – La fine dell’anno a Torino sarà magica. Il 30 dicembre 2020 dalle ore 18:00, per 6 ore ininterrotte, i migliori artisti dell’arte magica, saranno i protagonisti di un evento unico e indimenticabile, che unisce cinema, magia e solidarietà, firmato Masters of Magic.
Il Museo Nazionale del Cinema sarà il cuore di questo indimenticabile evento, come simbolo della Città e di Torino Città del Cinema 2020. Continua così il cammino iniziato a Capodanno che ha consacrato, ai piedi della Mole, l’unione dell’arte magica e dell’arte cinematografica.

La magica cartolina da collezione

Vuoi ricevere la cartolina magica da collezione? Una volta si mandavano le cartoline dalle città… Questa volta sarà la Città che scriverà a voi: «Mi manchi! Quando ci potremo vedere io sarò più bella per te!». Si tratta della scatola magica più piatta del mondo: al suo interno nasconde segreti e prestigi straordinari che scoprirai durante lo spettacolo, trasformandolo in uno show interattivo “Phygitale”!

Una notte di Magia a Torino

E le sorprese non finiscono qui

La cartolina è anche “biglietto” per vivere esperienze indimenticabili nel tuo prossimo viaggio a Torino. Per tutto il 2021, presentando la cartolina, potrai usufruire di sconti, per molteplici “esperienze” e servizi che gli operatori del settore turismo metteranno a disposizione.
Clicca QUI per richiedere la tua Cartolina o Clicca QUI per scoprire tutte le esperienze!

Iscriviti sul sito completando il modulo con il tuo indirizzo e riceverai gratuitamente a casa tua la cartolina dalla città più magica al mondo! Non perdere l’occasione di vivere una giornata di straordinaria magia direttamente da casa tua.

1 Commento

1 Commento

  1. Enrico zanzi

    16 Dicembre 2020 at 19:29

    Top

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità