#IoRestoaCasa: tutti i più bei musei d’Italia da visitare online da casa propria

Dal museo Egizio di Torino ai musei Vaticani di Roma, ecco 20 tour virtuali da provare restando comodamente a casa. Come sopravvivere all’emergenza Coronavirus e passare del tempo in modo piacevole e utile5 min


Tutti a casa per via del Coronavirus Covid-19 e delle misure di contenimento. Ma, come detto per un’altra iniziativa su una Torino virtuale, #iorestoacasa non significa stare senza far nulla o annoiarsi. Per esempio, si possono visitare (sempre da casa e virtualmente) alcuni tra i più bei musei d’Italia: dal museo Egizio di Torino ai musei Vaticani passando per il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano e gli Uffizi di Firenze o ancora il Museo Archeologico Nazionale di Napoli… Insomma, se ci va, possiamo passare un po’ di tempo in modo intelligente e interessante, scoprendo magari cose che non sapevamo o non avevamo mai visto. Seguiteci.

In giro per musei a Torino

Per rendere un servizio utile e interessante ai cittadini di Torino, ma non solo, che sono a casa, il Museo Egizio di Torino pubblicato sul proprio canale YouTube le “Passeggiate del direttore”. In realtà l’appuntamento tra Christian Greco e i visitatori era già attivo dal vivo, ma ora che si sta a casa e che il museo è chiuso, lo si può rivivere online. In questi appuntamenti, il direttore commenta alcuni oggetti della collezione egizia conservata nel museo che è tra i più grandi d’Italia e il secondo al mondo.

Ma a Torino non c’è solo il museo Egizio, ci sono anche i Musei Reali. La cui direttrice Enrica Pagella invita a «perdersi nei labirinti delle collezioni». Nei viaggi virtuali è lei stessa a guidare i visitatori attraverso le sale di Palazzo Reale per giungere sino alla Cappella della Sindone. I video per scoprire i Musei Reali sono già online sul canale YouTube: il primo video è dedicato agli oggetti dalla preistoria all’inizio del Novecento e conservati al Museo delle Antichità, a Palazzo Reale, alla Galleria Sabauda, all’Armeria Sabauda, alla Biblioteca Reale e nelle Sale Chiablese. Il secondo video è invece dedicato alla Cappella della Sindone, restituita al pubblico nel 2017 dopo l’ultimo incendio. La Cappella è simboleggiata dalla grande cupola di Guerino Guerini del Duomo di Torino.

In giro per musei a Milano

Per chi vuole farsi un “giro” a Milano, senza esporsi a rischi di contagio, lo può fare virtualmente passeggiando tra le meraviglie del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci. Per farlo basta collegarsi alla pagina #storieaportechiuse dove si raccontano le collezioni, l’attualità scientifica, i laboratori interattivi e i dietro le quinte attraverso brevi video, immagini e documenti inediti. L’appuntamento online è per tutti, e ogni giorno lo si può trovare sui canali Facebook e Instagram del Museo. Qui possiamo trovare argomenti di scienza, tecnologia, spazio e astronomia, attualità e, naturalmente, Leonardo da Vinci. Sempre a Milano, la Pinacoteca di Brera offre agli internauti gli “Appunti per una resistenza culturale”. Si tratta di una serie di brevi video in cui sono illustrate alcune delle opere più importanti presenti nella pinacoteca: QUI il video del direttore che mostra l’iniziativa.

In giro per musei a Roma e Città del Vaticano

Anche a Roma possiamo farci un giro virtuale nei luoghi più interessanti della storia e della cultura. Per l’occasione, infatti, sono aperti virtualmente i battenti delle Scuderie del Quirinale grazie a una serie di progetti digitali legati alla grande mostra “Raffaello 1520-1483“, seguibili collegandosi agli hashtag #RaffaelloOltreLaMostra e #RaffaelloInMostra.
Non da meno è il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia. La direzione dà la possibilità agli italiani di fare un viaggio nella cultura e nella bellezza con il racconto delle opere della propria collezione. Per scoprire queste meraviglie basta collegarsi alle pagine social Facebook, Instagram, Twitter e al canale YouTube Etruschannel. Qui, ogni giorno, troviamo gli approfondimenti a cura del Direttore del Museo Valentino Nizzo, ma anche un focus sulle opere, una sezione ludico-didattica dedicata ai bambini e un ciclo di conferenze organizzato tra il 2017 e il 2018.

Da non perdere sono anche i Musei Civici di Roma che propongono agli internauti cinque tour virtuali: Musei Capitolini, Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali, Museo dell’Ara Pacis, Museo Napoleonico e Casino Nobile dei Musei di Villa Torlonia. Nei tour virtuali si ha la possibilità di visitare a tutto schermo le sale e i capolavori esposti, con anche l’ausilio di mappe interattive.
Di tutti i musei citati, sui relativi canali social troviamo infine una serie di brevi video realizzati dai curatori, oltre a post che illustrano opere, temi, artisti e altro materiale relativo alle mostre in corso ma al momento sospese.
Anche la Galleria Nazionale di Arte Moderna (Gnam) di Roma apre virtualmente le sue porte agli italiani e agli internauti di tutto il mondo. In questo caso, lo fa attraverso le parole della direttrice Cristina Collu che racconta dell’iniziativa in un video intitolato “Time is Out of Joint”.

Sono altresì possibili i tour virtuali per i Musei Vaticani, visitabili con ben sette differenti percorsi. Tra questi percorsi, sottolineiamo la Cappella Sistina, le Stanze di Raffaello, la Cappella Niccolina e la Sala dei Chiaroscuri. Ogni giorno, poi, l’account Instagram dei Musei Vaticani riporta interessanti dettagli dei capolavori custoditi.

In giro per musei a Firenze

Si chiama “Uffizi Decameron” (#UffiziDecameron), ed è la campagna social nel segno della grande arte lanciata dagli Uffizi di Firenze. Per visitarla basta collegarsi ai profili Instagram e Twitter degli Uffizi per trovare foto, video e storie dedicate ai capolavori custoditi nella Galleria delle Statue e delle Pitture, a Palazzo Pitti e nel Giardino di Boboli.
Il Sistema museale dell’Ateneo fiorentino (Sma) propone online “Tempo di giochi”, una serie di iniziative per aiutare i bambini a trascorrere le lunghe giornate a casa senza annoiarsi troppo. Dedicati ai bimbi dai 3 ai 10 anni, troviamo puzzle virtuali, quiz, giochi di memoria e cruciverba. Quattro uscite alla settimana a cura di Sma che propone sul suo sito web giochi da fare al computer o sul tablet. E poi attività ludiche da stampare e completare con l’aiuto di forbici, colla e colori e dedicate alle diverse età. I diversi passatempo sono pubblicati online e, tra questi, ci sono i paleo-cruciverba o i memory dell’Orto botanico. Le uscite sono comunicate anche attraverso le pagine sociali dei vari musei ed Enti. Bambini e ragazzi hanno così la possibilità di giocare e scoprire le collezioni, le dimore storiche dell’Ateneo fiorentino, mentre sono chiuse al pubblico.

In giro per musei a Napoli

Vivere gli spazi, le mostre temporanee e le collezioni del Museo Archeologico Nazionale di Napoli. La direzione ha dato vita sul sito e sui canali social un’iniziativa in cui si è ricreata l’atmosfera del museo, come se ci si andasse di persona – con tanto di orari di apertura e chiusura. Sono molte le iniziative pubblicate e fruibili da tutti: dai mini-documentari della serie MANNstories, ai cortometraggi del ciclo “Antico Presente” di Lucio Fiorentino  – posti per la prima volta online. Poi troviamo anche il video di approfondimento sull’esposizione “Lascaux 3.0”. Non mancano nemmeno le anticipazioni sui reperti potranno essere visibili (emergenza Coronavirus permettendo) nei grandi appuntamenti in programma per l’anno 2020: tra questi “Gli Etruschi e il MANN” e “I Gladiatori”.
Il Museo Madre di Napoli ha lanciato un invito a tutti gli artisti e i creativi a reinterpretare alcune parole e temi chiave che riflettono il momento attuale, in cui la vita di tutti è cambiata in poche ore. Le creazioni sono poi pubblicate e condivise nella Call to Action “How to change the world from your living room”.

Altre iniziative per #iorestoacasa

Non solo musei delle Città, ma anche altre realtà hanno dato vira a iniziative significative, divertenti e interessanti. Come per le altre, sono aperte a tutti: basta possedere un PC, uno smartphone o un tablet e un collegamento a Internet. Tra le più potabili, si segnalano le iniziative dell’Archivio Storico Barilla: un portale-museo che conserva le testimonianze di 141 anni di vita dell’azienda emiliana. Così come quelle del Museo della Birra Peroni e del Museo della Birra Menabrea che si possono visitare in un tour virtuale dove scoprire tutto quanto ha fatto la storia della birra e della sua produzione: macchinari originari del 1846, utensili e attrezzi degli antichi bottai, le bottiglie e i boccali. Il tutto arricchito da illustrazioni, antiche fotografie e immagini pubblicitarie.
Gli amanti dei motori potranno farsi un tour virtuale nel mito con il Museo Ducati e Google Maps.
Chi invece vuole riscoprire il fascino romantico dei treni di una volta, può fare il tour online attraverso i padiglioni del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, qui possiamo conoscere la storia delle Ferrovie dal 1839 a oggi.
Chi preferisce qualcosa di più “mondano” apprezzerà il tour virtuale nella casa della moda italiana: Casa Zegna, la maison fondata da Ermenegildo Zegna oltre un secolo fa.

VEDI ANCHE: Eventi weekend Torino e provincia: visto che Io Resto a Casa, faccio un giro per il Piemonte con le video guide.

Immagine di copertina credit: pixabay-pierol85

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed