Seguici su

Eventi

Eventi: cosa fare a Torino e provincia questo weekend 20 e 21 novembre 2021

Gli eventi da non perdere di sabato 20 e domenica 21 novembre 2021 a Torino, provincia e Piemonte

Pubblicato

il

Eventi Torino, provincia e Piemonte
Eventi del weekend a Torino, provincia e Piemonte

Terzo weekend di novembre a Torino e in Piemonte. Tra pioggia, nebbie e freddo, piano piano ci stiamo avvicinando al Natale. Anche questi sabato e domenica ci sono diversi eventi e appuntamenti. Finché possibile, sfruttiamo la possibilità di passare qualche ora di svago all’aperto o al chiuso (a seconda dell’evento). Ma ora vediamo insieme cosa propone il weekend a Torino e dintorni.

Vedi anche: le Sagre e le Fiere di novembre 2021 in Piemonte!

GLI EVENTI A TORINO E DINTORNI SABATO 20 E DOMENICA 21 NOVEMBRE 2021

Per maggiori informazioni, dove disponibile, fare clic sul link. Attenzione: prima di recarvi a qualche evento informatevi sulla effettiva presenza, poiché, visto il periodo particolare, potrebbe capitare che sia stato annullato o rimandato all’ultimo momento.

Sabato 20 e domenica 21 novembre 2021 a Torino, provincia e Piemonte

– CARINI MA UN PO’ NEVROTICI il 20-11-2021 a Buriasco. La Compagnia In Palcoscenico presenta “Carini ma un po’ nevrotici” di Aldo Nicolaj. Telefono: +39 3480430201. PIAZZA ROMA 3, Buriasco.

– DANTE PER TUTTI dal 20-11-2021 al 02-12-2021 a Pinerolo. Nel settimo centenario della morte del sommo poeta, tre appuntamenti con la Divina Commedia. Telefono: +39 3486934172. Via del Duomo, 1 – 10064 Pinerolo.

– LA FIERO DÂ PAÎ DÂ RAMÌE il 20-11-2021 a Pomaretto. Patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino, la manifestazione vede collaborare fianco a fianco l’amministrazione comunale, la Pro Loco, il gruppo locale dell’Associazione Nazionale Alpini, l’Associazione Sviluppo Pomaretto, la Protezione Civile di valle, gli insegnanti delle scuole locali e le aziende agricole. Tra le attrattive della manifestazione l’arte “in diretta” dello scultore Daniele Vigliano, che realizza le sue opere in legno servendosi di una motosega. Lorys Gallo e il complesso “Gli allegri sognatori” cureranno l’animazione musicale della giornata. Alle 12,30 è in programma il tradizionale pranzo, seguito alle 15 dalla premiazione degli allevatori partecipanti e dall’asta dei roudoun, i tradizionali campanacci delle mucche. Telefono: +39 012181241. Piazza Libertà 1 – 10063 Pomaretto. Web: www.comune.pomaretto.to.it.

– SAGRA DEL CAVOLO VERZA – 25ª EDIZIONE dal 20-11-2021 al 21-11-2021 a Montalto Dora. A Montalto Dora, nel week end 20-21 novembre 2021 ritorna la SAGRA DEL CAVOLO VERZA, manifestazione enogastronomia e fieristica dell’autunno piemontese per chi vuol conoscere l’autenticità della cultura contadina canavesana. Un calendario di eventi musicali, sportivi, gastronomici e di folclore locale caratterizzerà il week end dedicato a questo prelibato ortaggio. Durante la manifestazione si potrà curiosare tra le vie del gusto, dell’artigianato e dell’antiquariato minore, ammirare i manufatti dell’ingegno hobbistico, fare golosi acquisti di prodotti enogastronomici o ancora assistere agli spettacoli folcloristici e musicali. Per gli amanti dei cavalli e non solo, spettacolare Palio dei Comuni che vede confrontarsi 16 Comuni canavesani in gare di attacchi su carrozze sportive trainate da pariglie. Nel fine settimana della Sagra sarà possibile gustare deliziosi piatti della tradizione contadina a base di cavolo verza e non solo, sia nei punti di ristorazione (solo asporto) gestiti dalle associazioni locali sia nei ristoranti, pizzerie, bar e pasticcerie di Montalto Dora. Per tutti gli eventi in programma sono obbligatori GREEN PASS E MASCHERINA. Telefono: +39 0125650014/3490074456. AREA FIERISTICA, Montalto Dora. Web: https://www.comune.montalto-dora.to.it/it-it/appuntamenti/25-sagra-del-cavolo-verza-45568-1-6af2954072339b30857ee91f8cd70311.

– DANTE AL PARCO il 21-11-2021 a San Secondo di Pinerolo. CASTELLO E PARCO DI MIRADOLO. Letture ad alta voce con gli studenti nell’anno delle celebrazioni dantesche. I momenti di lettura saranno accompagnati da brani musicali, eseguiti da alcuni elementi dell’orchestra e del coro del Liceo M. Curie. Telefono: +39 0121502761. Via Cardonata 2 – 10060 San Secondo di Pinerolo. Web: www.fondazionecosso.it.

– FIERA DI SAN MARTINO A CUORGNÈ il 21-11-2021 a Cuorgnè. Tradizionale appuntamento con una Fiera di San Martino dal sapore d’altri tempi in piazza Martiri della Libertà. Manifestazione a carattere commerciale a cadenza annuale, con attività di promozione di prodotti e attrezzature dell’agricoltura, esposizione di capi di bestiame e intrattenimenti. Telefono: +39 0124655218. Concentrico cittadino di Cuorgnè – Piazza Martiri della Libertà, Cuorgnè. Web: www.comune.cuorgne.to.it.

– NOTTE TRASFIGURATA il 21-11-2021 a Pinerolo. CON IL SESTETTO WANDERER DI STRUMENTISTI DEL TEATRO ALLA SCALA. Le opere di Arnold Schönberg e Richard Strauss esprimono due atteggiamenti antitetici rispetto al dramma dell’esistenza umana. Verklärte Nacht op. 4, scritta nel 1899 a soli venticinque anni dal compositore austriaco, risuona come un cupo presagio delle guerre che di lì a poco dilanieranno l’Europa, attraverso una cupa e poetica vicenda personale. Preludio (da Capriccio op. 85), che risale agli anni del secondo conflitto mondiale, sembra non voler fare i conti con le atrocità del proprio tempo e, con sottile ironia, finge di ignorare la portata degli avvenimenti restituendo all’ascoltatore una pagina di musica fuori dal tempo, goffamente serena e godibile all’orecchio. Telefono: +39 0121321040. Viale Giolitti 7 – 10064 Pinerolo. Web: www.accademiadimusica.it.

– TREKKING ALLA SCOPERTA DELLA FORESTA PLANIZIALE il 21-11-2021 a Venaria Reale. In occasione della Giornata Nazionale dell’Albero, escursione con Guardaparco alla scoperta della foresta planiziale de La Mandria, il più significativo esempio di foresta di pianura ancora presente in Piemonte. Durata: 6 ore circa. Pranzo al sacco a cura dei partecipanti, obbligo di abbigliamento idoneo per escursione su sentieri. In caso di condizioni meteo avverse l’attività verrà rinviata a data da destinarsi. Telefono: 0114993381 – 0114993381. Viale Carlo Emanuele II, 256 – Venaria Reale. Web: www.parchireali.gov.it/parco.mandria/iniziativa.php?id=91554.

– SUNSHINE GOSPEL CHOIR ACCENDE IL NATALE A TORINO OUTLET VILLAGE il 21.11.2021. Il gruppo gospel sarà ospite di Torino Outlet Village in occasione dell’accensione dell’albero di Natale. L’accensione dell’albero di Natale è un momento magico che emoziona tutti, grandi e piccoli indistintamente. Domenica 21 novembre si accenderanno le luci del tradizionale albero di Natale di Torino Outlet Village con una cerimonia diventata ormai un appuntamento tradizionale, e altrettanto atteso, di ogni anno in questo periodo. La piazza di Torino Outlet Village dove svetta l’iconico obelisco dell’architetto Silvestrin e i boulevard del Village si illumineranno di una magica e raffinata atmosfera natalizia che accompagnerà gli ospiti durante il loro shopping. Dalle ore 16, nella piazza del Village sotto il grande albero di Natale, si potrà assistere allo show del Sunshine Gospel Choir, uno dei migliori cori di musica gospel in Italia, vincitore del Gospel Jubilee Award, finalista a Italia’s Got Talent, che interpreterà le canzoni classiche corali e gospel più amate della tradizione musicale natalizia. Due le performance della talentosa band nel corso del pomeriggio: alle ore 16 e alle ore 18, ognuna delle quali della durata di 45 minuti.

– AGRODOLCE di Claudio Batta il 20.11.2021 ad Almese, per trattare con ironia e intelligenza il tema degli sprechi alimentari. Sabato 20 novembre 2021 – ore 21:00 al Teatro Magnetto, via Avigliana 17, ALMESE (TO). Biglietto unico di euro 12,00 con prenotazione consigliata. Termina con “Agrodolce” di Claudio Batta la settima edizione della stagione di teatro e musica di Almese organizzata da M.O.V. e FABULA RASA. L’attore conosciuto dal grande pubblico nel personaggio di Capocenere, l’enigmista di Zelig Circus, porta in scena uno spettacolo ironico e comico sugli sprechi alimentari. Il biglietto di ingresso è di euro 12,00 e l’accesso rispetterà le normative vigenti sul contenimento dell’epidemia da Covid-19. Si consiglia la prenotazione entro due giorni dall’evento – al numero 3348785494 o all’indirizzo rassegnacamaleontika@gmail.com – e presentarsi almeno 1 ora prima dell’inizio dello spettacolo.

– CHI ERA ALAN TURING? Lo scienziato descritto dalle voci di chi l’ha conosciuto a 85 anni dall’ideazione della sua “macchina” il 19.11.2021 a Torino – Circolo dei Lettori. Sono passati 85 anni da quando, nel 1936, lo scienziato britannico Alan Turing ideò la celebre «macchina», che riusciva a manipolare i dati contenuti su un nastro di lunghezza potenzialmente infinita. La Macchina di Turing era un modello astratto che rispondeva al problema di decisione, proposto dal matematico tedesco David Hilbert nel suo programma di fondazione formalista della matematica. Con quell’idea, Turing costruì le basi teoriche per arrivare, decenni più tardi, alla nascita del moderno concetto di computer. Per questo importante anniversario, il 20° EstOvest Festival intende sottolineare il proprio legame con il contemporaneo – e con la tecnologia – ricordando la figura di Alan Turing nello spettacolo The Running Game, coproduzione di EstOvest Festival e Le Strade del Suono. Il debutto assoluto sarà venerdì 19 novembre alle ore 21 presso la Sala Grande del Circolo dei lettori (via Giambattista Bogino 9, Torino). Ci saranno le voci di chi ha conosciuto lo scienziato – amici, colleghi, detrattori e aguzzini – nel racconto guidato dal testo del noto musicologo e divulgatore Guido Barbieri, che sarà anche narratore. Le parole, a tratti crude o piene di stima e affetto, si alterneranno alle musiche in live electronics di Paolo Aralla (prima esecuzione assoluta) e al violoncello di Michele Marco Rossi. È un coro di testimoni che affiora con il passo rapido, ma allo stesso tempo dilatato e calmo, della maratona. Il percorso artistico si sviluppa fra il “solista” e il “coro”, dove la parola si arricchisce dell’espressività del suono e, grazie alla musica, fa rivivere il genio dello scienziato.
Il biglietto per The Running Game ha il costo di 8 euro e la prenotazione è consigliata compilando un form online, attraverso il sito ufficiale del festival. Informazioni e dettagli: https://estovestfestival.it/programma/the-running-game/.

 – È L’ORA DEL VERMOUTH DI TORINO dal 12.11.2021 al 21.11.2021 a Torino. Un’esperienza degustativa con protagonista il vermouth di qualità accompagnato da assaggi gastronomici della tradizione piemontese. In occasione delle Nitto ATP Finals, Turismo Torino e Provincia ed il Consorzio del Vermouth di Torino con il sostegno della Camera di commercio di Torino e in collaborazione con Ascom, Confesercenti presentano Extra Vermouth – l’ora del Vermouth di Torino, aromi e sapori da gustare. Un progetto che nasce con l’obiettivo di valorizzare un’eccellenza di Torino e che trova le sue origini nel 1800 con “L’ora del Vermouth”: un momento, circa un’ora prima della cena, durante il quale si degustava il Vermouth di Torino accompagnato dai “piat ‘d rinforss”, dei piattini di rinforzo costituiti da “ulive, acciughe insalate, peperoni in aceto, salsicciotto o prosciutto affettato, ed altre simili cose”. Il Vermouth di Torino è il più celebre vino aromatizzato italiano, già apprezzato alla corte reale dei Savoia. Il suo nome deriva dal termine tedesco wermut che definisce l’Artemisia absinthium (assenzio maggiore), base aromatica principale nella preparazione di questo vino che ha origini che si perdono nei primi secoli dopo Cristo. Ed è proprio per far conoscere ai visitatori, ma anche ai cittadini, questa eccellenza, che nasce l’iniziativa Extra Vermouth – l’ora del Vermouth di Torino, aromi e sapori da gustare.

– NITTO ATP FINALS FAN VILLAGE dal 12 al 21 novembre a Torino. In Piazza San Carlo, apre il Nitto ATP Finals Fan Village, dedicato agli sponsor e alle istituzioni con due strutture che ospiteranno spazi commerciali aperti al pubblico e aree per incontri e attività delle principali istituzioni locali. Nel Padiglione Torino _So Much of Everything_ degustazioni guidate, talk e presentazioni con ospiti negli ambiti design, sport, cultura, enogastronomia e musica per un totale di circa 15 eventi al giorno! Tutti gli appuntamenti sono su prenotazione da N·SŌ, l’app ufficiale (scaricabile da App Store e Google Play). Web: https://www.turismotorino.org/it/esperienze/eventi/nitto-atp-finals-fan-village.

– CECILIA STRADA: SOCCORRERE GLI ALTRI, SALVARE SÉ STESSI il 19.11.2021 a Torino. Dopo l’immunologa Antonella Viola, un’altra grande donna sale in cattedra alla Fondazione E. di Mirafiore. Questa volta l’ospite di venerdì 19 novembre, alle ore 19, è Cecilia Strada, figlia del noto fondatore di Emergency, Gino Strada, scomparso lo scorso agosto. Cecilia Strada non poteva che seguire le orme paterne e dedicarsi alla vita degli altri. È stata Presidente di Emergency dal 2009, subito dopo la morte della madre Teresa, fino al 2017. Poi ha seguito altre strade, le sue, ma sempre impegnata sul fronte dei diritti umani, dalla parte di quelle “Vite uguali alle nostre, ma nate sulla pagina sbagliata dell’atlante economico”, come ha dichiarato lei stessa. Prima dell’avventura con ResQ People Saving People, dove si occupa principalmente della comunicazione, è stata membro dell’equipaggio della ONG Mediterranea.
Ingresso gratuito con prenotazione sul sito www.fondazionemirafiore.it.

– DIEGO FASOLIS E L’ORCHESTRA TEATRO REGIO il 20.11.2021, ore 20:30 a Torino. L’Orchestra del Teatro Regio di Torino, diretta da Maestro Diego Fasolis, esegue il Settecento di Bach, Corelli, Mozart e Händel. Tutte le informazioni sul sito www.teatrocolosseo.it e sui profili social del Teatro.

 – 33° EDIZIONE DI RESTRUCTURA A TORINO dal 18 al 20 novembre 2021 Torino. Dopo il successo di Expocasa, la fiera dedicata alle soluzioni dell’arredo e all’home design, che ha riscontrato il favore positivo del pubblico e degli oltre 100 espositori presenti, torna a Torino Restructura, il salone nazionale dell’edilizia e dell’architettura. L’appuntamento per questa 33° edizione è allo spazio espositivo dell’Oval Lingotto, dal 18 al 20 novembre 2021.  Dopo un anno di pausa, dovuto alla situazione sanitaria nazionale, Restructura torna in cantiere seguendo le regole che hanno reso le precedenti manifestazioni di successo: selezione, scaglionamento degli ingressi, distanziamento e rispetto delle attuali norme in vigore. I temi centrali di Restructura sono la riqualificazione, il recupero e la ristrutturazione edilizia, con una particolare attenzione alle tematiche ambientali. La novità più importante del 2021 è che Restructura si svolgerà in contemporanea con FEL – il Festival dell’Edilizia Leggera, kermesse nazionale itinerante che quest’anno è organizzata negli spazi dell’Oval Lingotto.

– VISITE GUIDATE E TOUR A TORINO E DINTORNI dal 13 al 21 novembre 2021. Visita Torino, Ivrea, Pinerolo e Susa grazie ai tour guidati gratuiti offerti da Camera di Commercio di Torino. Tutti i giorni dal 13 al 21 novembre alle ore 10.30 e alle ore 17.30 potrai scegliere tra 4 tour a piedi nel centro storico di Torino con partenza dal Nitto ATP Finals Fan Village in Piazza San Carlo. Preferisci un’escursione fuori porta? Dal 19 al 21 novembre 3 itinerari Fuori Torino tra cultura e gusto dalle ore 9.00 alle 13.30 con partenza da Piazza Castello fronte Teatro Regio: Ivrea 19/11 – Pinerolo 20/11 – Susa 21/11. Tutti gli eventi e le visite guidate saranno prenotabili con N·SŌ, l’app ufficiale del Padiglione “Torino So Much of Everything” (presto scaricabile da App Store e Google Play). I tour sono proposti con la collaborazione delle associazioni delle guide turistiche Federagit Torino e G.I.A. e il Gruppo Gattinoni, Official Tour Operator delle Nitto ATP Finals.

– DONNE DI CARTA dal 05-11-2021 al 28-11-2021 a Rivoli. MUSEO CASA DEL CONTE VERDE. Collettiva di pittura organizzata dall’Associazione Rivolididonne in collaborazione con l’Assessorato alle Pari Opportunità della Città di Rivoli. Espongono le artiste Maria Laterza, Nicoletta Nava, Silvana Maggi, Roberta Capello, ciascuna con le proprie tecniche pittoriche, utilizzando la simbologia di una “donna” delle carte da gioco per portare il visitatore a riflettere sul mondo femminile. Telefono: +39 0119563020. Via Fratelli Piol, 8 – 10098 Rivoli. Web: www.comune.rivoli.to.it.

– MOSTRA D’ARTE VISIVA dal 05-11-2021 al 26-11-2021 a Frossasco. L’emigrazione nelle opere degli artisti visivi Luis Souza Cortés e Angeles Martinez Pastorino. Osservare il tema migratorio attraverso il linguaggio estetico e visuale. È questo l’obiettivo dei due artisti uruguaiani Luis Souza Cortés e Angeles Martinez Pastorino che, attraverso le astrazioni, i colori, le linee e le immagini video, intendono entrare in contatto con il pubblico, evocando l’esperienza migratoria non unicamente nel suo significato più profondo, che è quello del viaggio, ma in una prospettiva ben più ampia, che guarda all’emigrazione come condizione dell’esistenza umana. Telefono: +39 3711165506. Piazza Donatori di Sangue, 1 – 10060 Frossasco. Web: www.museoemigrazionepiemontese.org.

– LIBERI DI IMPARARE dal 06-11-2021 al 12-12-2021 a Rivarolo Canavese. VILLA VALLERO. La Proloco di Rivarolo Canavese è stata scelta per essere una delle tappe della mostra itinerante che ha varcato le soglie del Museo Egizio di Torino per intraprendere un percorso nelle province piemontesi. “Liberi di imparare”, frutto di un importante progetto di inclusione sociale nato dalla collaborazione iniziata nel 2018 tra il Museo Egizio, la Direzione della Casa Circondariale “Lorusso e Cutugno” e l’Ufficio del Garante dei diritti delle persone private della libertà del Comune di Torino, ospita copie di alcuni capolavori della collezione principale. Telefono: +39 0124424260. Corso Indipendenza, 68 – 10086 Rivarolo Canavese. Web: www.prolocorivarolocanavese.it.

– NODO CONCEPT SPACE dal 06-11-2021 al 28-11-2021 a Pinerolo. NODO è un grande contenitore: di artigianato e arte, ma anche di legami, di connessioni, di scambio, di idee, di spazi, di contenuti, di solidarietà. Telefono: +39 0121361111. Piazza Vittorio Veneto, 26 – 10064 Pinerolo. Web: https://nodoconceptspace.it/.

– LABORATORI NATALIZI PER ADULTI dal 16-10-2021 al 04-12-2021 a Cambiano. MUNLAB. ECOMUSEO DELL’ARGILLA. Laboratori per adulti dai 16 ai 99 anni. Telefono: +39 0119441439. Via Camporelle, 50 – Cambiano. Web: www.munlabtorino.it.

– E-BIKE IVREA dal 02-10-2021 al 31-12-2022 a Ivrea. Noleggia una e-bike di fronte all’Ufficio del Turismo di Ivrea ed esplora il centro storico, il sito UNESCO “Ivrea città industriale del XX secolo”, il Parco dei 5 laghi con la Serra d’Ivrea, la Via Francigena e i tanti percorsi nella spettacolare natura dell’Anfiteatro Morenico d’Ivrea. Ogni primo sabato del mese: h 10.00-12.00 / h 13.00-15.00 / h 16.00-18.00. Prenota registrandoti su questo sito e inserendo i tuoi dati nella maschera al fondo della pagina o presso l’Ufficio del Turismo di Ivrea. In collaborazione con Canavese Outdoor. Telefono: +39 0125618131. Piazza Ottinetti, Ivrea.

– SECONDA BIENNALE DI SCULTURA DIFFUSA dal 09-10-2021 al 09-02-2022 a Pinerolo. È stata allestita la seconda “Biennale Scultura Diffusa” della città di Pinerolo. Le sculture sono dell’artista Davide Rivalta, figure in bronzo di lupi, bufale, orsi, aquile, babbuini e leoni; un percorso artistico allestito per quattro mesi per le vie del centro della città, in collaborazione con la Galleria Losano Associazione Arte e Cultura e curato da Pier Luigi Tazzi. Opere monumentali situate in diversi contesti urbani: piazza d’Armi, Terrazze Acaja, via Principi d’Acaja, piazzale san Maurizio, piazza San Donato, piazza Vittorio Veneto, viali di stradale Fenestrelle. Fate un giro in città per scoprirle. Inaugurazione sabato 9 ottobre alle ore 17 nei giardini di piazza d’armi. Telefono: +39 012174059. Via Savoia, 33 – 10064 Pinerolo. Web: www.gallerialosano.it/scultura-diffusa-2021/.

– IL MITO DI VENEZIA da Hayez alla Biennale dal 30 ottobre 2021 al 13 marzo 2022 Novara, Castello Visconteo Sforzesco. Per celebrare i 1600 anni della città di Venezia, la cui fondazione è stata tradizionalmente fissata al 25 marzo dell’anno 421, Mets Percorsi d’arte, la Fondazione Castello e il Comune di Novara propongono dal 30 ottobre 2021 al 13 marzo 2022 la bella mostra Il mito di Venezia. Punto di partenza del percorso espositivo sono le opere di alcuni dei più grandi maestri che hanno operato nella città lagunare nel corso dei primi decenni dell’Ottocento influenzando significativamente con il loro insegnamento e i loro lavori lo svolgersi della pittura veneziana nella seconda metà del secolo, vera protagonista della rassegna. Settanta opere divise in otto sale nella splendida cornice del Castello Visconteo di Novara per raccontare il mito della città lagunare. Partendo dal grande Hayez attraverso una ricca selezione delle opere più importanti – e spesso mai viste perché provenienti da prestigiose collezioni private – dei più noti artisti italiani della seconda metà dell’Ottocento come, tra gli altri, Ippolito Caffi, Guglielmo Ciardi, Pietro Fragiacomo, Giacomo Favretto, Luigi Nono, Ettore Tito. Scorci veneziani e vedute intime, paesaggi incantevoli, ritratti e scene familiari di grande suggestione in un percorso molto godibile che racconta Venezia e l’evolversi della pittura italiana dalla metà alla fine dell’Ottocento, verso i fermenti che caratterizzeranno i primi del Novecento.

– FESTA DEGLI ALBERI dal 19 novembre al 21 novembre 2021 a Piossasco (To). Parco Monte San Giorgio. Eventi e laboratori per festeggiare i nostri compagni di vita, con conferenze, mostre, letture e presentazioni di libri. Per info: 3922208674. areeprotette@cittametropolitana.torino.it.

– UNA RISERVA DI FOSSILI TONDA E GENTILE il 21 novembre 2021 a Valleandona (At) – Parco paleontologico astigiano. Ore 10,00 ritrovo al museo Paleontologico di Asti, visita guidata alla mostra “Balene Preistoriche”, laboratori didattici. Pranzo al sacco a cura dei partecipanti. Spostamento con mezzi propri alla Riserva Naturale di Valle Andona, Valle Botto per la visita all’affioramento fossilifero e la simulazione di scavo per i più piccoli. A seguire visita all’azienda agricola “Teresina” produttrice di nocciole. Costo: 15,00 € adulti, 8,00 € ridotti 6/14 gratuito bambini fino a 6 anni. TEL. 0141592091 Guida escursionistica ambientale 3403506539 http://www.astipaleontologico.itenteparchi@parchiastigiani.it.

– CCLIMATT: THE HUMAN ELEMENT Cambiamenti Climatici nelle Alpi del Mediterraneo – Mostra dal 1° ottobre 2021 al 09 gennaio 2022 a Vernante Centro Visita del Parco – SS 20 del Colle di Tenda, n. 12. Parco Alpi Marittime. Nel Centro visita del Parco delle Alpi Marittime, le immagini del fotografo americano James Balog, pannelli scientifici e video racconteranno l’urgenza di un nuovo approccio agli attuali modelli di sviluppo e alla gestione del territorio. L’esposizione è articolata in due sezioni, che attraverso linguaggi artistici e scientifici – fotografia, filmati e materiali documentali – accompagnano il visitatore in un percorso di conoscenza e consapevolezza sulla crisi climatica e sugli effetti che essa produce su ecosistemi e vita delle persone. La sezione fotografica The Human Element raccoglie una ventina di scatti a cura di James Balog, da quarant’anni una delle principali voci dell’ambientalismo mondiale. L’artista documenta con i suoi lavori lo stato del pianeta, con un linguaggio innovativo fatto di scatti sorprendenti, scienza, tecnologia e arte, intrecciati insieme a rivelare la realtà invisibile; eppure, sotto gli occhi di tutti: la Terra non vive in buone condizioni, e la colpa è anche nostra. Alla dimensione internazionale della sezione fotografica, si affianca un focus più locale, che presenta le conseguenze che il cambiamento climatico sta producendo sugli ecosistemi alpini, in particolare nelle aree protette delle Alpi Marittime, nel parco fluviale Gesso e Stura e sulle colline di Langa, oltre che i parchi nazionali del Mercantour e degli Ecrins, in Francia. CClimaTT: The human element è promossa e organizzata dalla Regione Piemonte, in collaborazione con i partner del progetto Interreg Alcotra CClimaTT, tra cui l’Ente Aree Protette Alpi Marittime, cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale. Giorni e orari di visita 1° ottobre 2021 – 9 gennaio 2022 dal venerdì al mercoledì: 10,00 – 12,00; 16,00 – 18,00. L’ingresso è gratuito. Informazioni: Centro visita del Parco – Sede Proloco Vernante, tel. 0171 920550, info@cclimatt.eu.

– SABATO OUTDOOR il 20 novembre 2021 a Cascina Le Vallere – Moncalieri. Ogni sabato, dal 2 ottobre all’11 dicembre 2021, dalle ore 9.30 alle 12.30, presso la Cascina Le Vallere – Moncalieri (TO) – Esperienze di educazione all’aria aperta per bambini tra i 6 e gli 11 anni. Informazioni e prenotazioni: cell. 3342188797 – moncalieri@storiecuciteamano.it. Scopri tutte le opportunità del progetto Storie su https://www.facebook.com/storiecuciteamano.

– GLI ELEMENTI DELLA CREATIVITÀ dal 4 ottobre al 29 novembre 2021 a Cascina Le Vallere (Moncalieri), ogni lunedì fino al 29 novembre, dalle ore 16.30 alle ore 18.30, laboratori creativi “Gli elementi della creatività” nell’ambito del progetto Storie cucite a mano e della convenzione siglata tra Ente di gestione delle Aree protette del Po piemontese e Coop. Educazione Progetto “Esplorare e scoprire il parco ed i suoi abitanti. Osservare la poesia dei lenti viaggi delle piante e la magia degli animali. A ogni appuntamento verrà adottata una tecnica diversa tra cui: disegno, collage, narrazione creativa, tecniche di stampa con materiali di recupero, frottage, pittura con colori naturali, costruzione di pennelli, diario grafico, monotipo e legatoria. Si vivrà la complessità e la bellezza dell’intero processo, sia individualmente che in gruppo. Per bambini tra i 6 e gli 11 anni, la partecipazione è gratuita. Informazioni e prenotazioni: cell. 3342188797 – moncalieri@storiecuciteamano.it.

– AUTUNNO AL CASTELLO DI MIRADOLO dal 25-09-2021 al 11-12-2021 a San Secondo di Pinerolo. Dal 24 settembre, la mostra “Oltre il giardino. L’abbecedario di Paolo Pejrone”, inaugurata il 15 maggio scorso al Castello di Miradolo, e immaginata come un cammino lungo 1 anno, fino al 15 maggio 2022, svelerà la sua veste autunnale. In tale occasione troveranno posto nelle sale espositive nuove opere di: Giuseppe Penone, Maria Lai, Tano Festa, Evelina Alciati, Piero Gilardi oltre a nuovi modelli pomologici e disegni di Francesco Garnier Valletti, provenienti dal Museo della Frutta e dall’Accademia di Agricoltura di Torino. Dal 25 settembre all’11 dicembre, la Fondazione Cosso propone invece la rassegna “Mezz’ora con …”, un ciclo di appuntamenti di approfondimento in compagnia di esperti d’arte e musica, artisti, collezionisti. Nelle stesse date della rassegna la Fondazione Cosso organizza visite guidate, in partenza alle ore 15:30, alla mostra e all’orto, con la compagnia dei curatori Paola Eynard e Roberto Galimberti. Ricordiamo che, per garantire la sicurezza di tutti, i visitatori dovranno essere in possesso di Green Pass in corso di validità. Telefono: +39 0121502761. Via Cardonata 2, 10060 San Secondo di Pinerolo. Web: www.fondazionecosso.it.

– TERRITORI DA GUSTARE. I VITIGNI DEL CANAVESE dal 25-09-2021 al 20-11-2021 a Caravino. Uno speciale percorso di degustazione alla scoperta dei vitigni tipici del Canavese, il cui principe è l’Erbaluce. Secondo la tradizione, il nome Erbaluce deriva dal latino alba lux – luce bianca – in riferimento al caratteristico colore dorato dei grappoli di questo vitigno al momento della vendemmia. La degustazione, porta alla scoperta della viticoltura del territorio e della sua storia nella speciale cornice di Masino, dove vigneti e cantine sono attestate già nel Seicento e dove, ancora oggi, cresce l’oro del Canavese grazie allo scrupoloso recupero del vigneto storico promosso dal FAI. Telefono: +39 0125778100. Via al Castello, 1 – Caravino. Web: www.castellodimasino.it.

– STAGIONE TEATRALE 2021/2022 TEATRO BLU dal 11-09-2021 al 22-05-2022 a Buriasco. La nuova stagione teatrale del Teatro Blu vi aspetta dall’11 settembre 2021 al 21 maggio 2022 con tanti spettacoli travolgenti ed emozionanti. Telefono: +39 3480430201. Piazza Roma, 3 – 10060, Buriasco.

– ARTE E LEGALITÀ dal 12-06-2021 al 30-11-2021 a Pianezza. MUSEO CIVICO DI PIANEZZA. Sabato 12 giugno 2021 la mostra “Arte e Legalità” inaugura il Museo Civico di Pianezza, situato nella suggestiva Villa Casalegno con ingresso da Piazza Cavour. I reperti lungo il percorso espositivo appartengono all’arte greco-romana ed etrusca e sono stati confiscati alla criminalità organizzata grazie all’operato del Comando Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale. Tali reperti sono stati richiesti per omaggiare il grande lavoro delle forze dell’ordine sul territorio nazionale, per mezzo delle quali i preziosi manufatti sono tornati ad appartenere ai cittadini e rimarranno in custodia presso Villa Casalegno fino al 30 novembre 2021. Telefono: 011.9670000 – Villa Casalegno, Piazza Cavour, 10044 Pianezza. Web: www.comune.pianezza.to.it.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *