Seguici su

Eventi

Appassionati di letture e non solo: in parallelo al Salone del Libro, torna il Salone Off ad Alpignano

Una serie di appuntamenti e spettacoli organizzati in concomitanza del Salone Internazionale del Libro di Torino

Pubblicato

il

Il Salone Internazionale del Libro di Torino, è confermato che anche per questa edizione si terrà al Lingotto. Dopo le voci che circolavano su un suo possibile trasferimento a Milano, per fortuna il Salone, nato proprio a Torino, resta nella sua città natale. Come è giusto che sia. In parallelo a questo importante evento, che si tiene dal 9 al 13 maggio 2019, ce ne sono tre degni di nota: gli spettacoli del Salone Off ad Alpignano, in provincia di Torino.

Novità per la cultura di Torino e Alpignano

Già lo scorso anno, l’assessore alla cultura del Comune di Alpignano era riuscito a portare all’interno del cartellone del Salone Off. Ma quest’anno si è riusciti da fare di più, arrivando a una collaborazione mirata a un progetto condiviso. Progetto che i responsabili del Salone Off hanno ritenuto valido anche dal punto di vista culturale, aderendo così alla proposta. Per questo, la città di Alpignano è stata inserita nel circuito del Salone Off. Il programma di iniziative di questo Salone “parallelo” hanno l’altresì scopo di portare il Salone del Libro al di fuori dei padiglioni del Lingotto per dare voce e spazio anche agli altri quartieri di Torino e ai Comuni della Città Metropolitana. Il tutto si sviluppa attraverso una serie di numerosi incontri, che vanno dai quelli di reading ai dialoghi, passeggiate letterarie e workshop per tutte le età. E poi spettacoli e concerti, proiezioni di film e documentari, mostre, degustazioni e tanto altro.

Gli appuntamenti del Salone Off

I diversi appuntamenti del Salone Off si svolgeranno dal 3 a il 19 maggio 2019 e durante tutte le giornate di apertura del Salone del Libro di Torino. Gli eventi ad Alpignano sono 3, tutti curati dall’associazione teatrale “Assemblea Teatro”. Il primo appuntamento è fissato per domenica 5 maggio alle ore 11:00 con “Giacomo Leopardi: così lontano, così vicino”, un incontro-spettacolo in occasione del bicentenario di “L’infinito”. Il secondo appuntamento è per sabato 11 maggio alle ore 21:00 con “Il funerale di Neruda”, spettacolo scritto da Renzo Sicco e Luis Sepulveda, incentrato sul poeta Pablo Neruda, estimatore e amico della famiglia alpignanese Tallone, stampatori famosi in tutto il mondo. L’ultimo incontro è per domenica 19 maggio alle ore 11:00, in cui ci sarà “Aperitivo con l’autore”, un’intervista-spettacolo con Alberto Schiavone, autore del libro Dolcissima abitudine.

Dove ad Alpignano

I primi due incontri si svolgeranno presso il giardino dell’editore Tallone, in via Diaz 9 – Alpignano (TO). Un luogo che ben si presta alle iniziative culturali fortemente volute e sostenute da Alberto Tallone Editore, che da sempre è impegnato a portare il nome di Alpignano nelle più prestigiose istituzioni culturali internazionali. L’appuntamento del 19 maggio, invece, si terrà presso l’Ecomuseo Cruto, altro luogo rappresentativo della città di Alpignano. Qui sarà ospitato un autore contemporaneo, selezionato da quelli presenti al Salone del libro. A sostenere le iniziative del Salone Off ad Alpignano sono state diverse realtà locali, come la Fondazione Mario e Anna Magnetto e le Onoranze funebri Baudino, che hanno fatto da sponsor. Infine, l’Associazione Commercianti di Alpignano accoglierà i partecipanti al termine degli appuntamenti dell’11 e del 19 maggio, offrendo a tutti un rinfresco. Ricordiamo che tutti gli incontri sono a ingresso libero e gratuito, fino a esaurimento posti. In caso di maltempo gli eventi del 5 e dell’11 maggio si svolgeranno in via Matteotti 2 presso il Salone polifunzionale dell’Opificio Cruto.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità