Seguici su

Turismo

Piemonte, Cirio: «Staffarda diventerà la nuova Venaria»

«Il suo stato di abbandono non è più concepibile», ha affermato il governatore

Pubblicato

il

staffarda

CUNEO – «Staffarda diventerà, insieme a Stupinigi, la nuova Venaria. Il suo stato di abbandono non è più concepibile. È un bene artistico che fa invidia al mondo intero e che non ha nulla di meno dei castelli della Loira». Così il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, che questa mattina ha visitato l’abbazia, uno dei grandi monumenti medioevali del Piemonte.

Rilancio e valorizzazione

«Come faremo per Stupinigi, servirà un progetto serio e concreto per il suo rilancio e la sua valorizzazione anche dal punto di vista agrituristico – aggiunge il governatore – Dobbiamo imparare a valorizzare le cose che abbiamo, il Monviso non è solo una montagna ma è un marchio riconoscibile ovunque. I nostri prodotti del territorio dovrebbero essere valorizzati sotto il marchio Monviso».

Immagine di copertina su Licenza Creative Commons / Crediti – Giovanni Destefanis

1 Commento

1 Commento

  1. Giulio Carando

    18 Febbraio 2021 at 17:57

    Ma Cirio è mai stato in uno dei castelli della Loira e poi a Staffarda? Ha guardato come sono curati i dintorni e non solo il castello? Non mi sembra che Staffarda, pur nella sua indubbia bellezza, si presti ad un confronto anche dal punto di vista della viabilità. Comunque auguri di cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità