Seguici su

Economia - Regione

Noleggio macchinari edili: le piattaforme aeree tra le più richieste dalle ditte

Quali sono i migliori, e consigliati, macchinari edili da utilizzare nei lavori. Tutte le info sul noleggio

Pubblicato

il

Noleggio macchinari edili

Le ditte edili hanno continuamente bisogno di macchinari per sopperire alle necessità dei nuovi cantieri: tra le più richieste figurano, senza dubbio, le piattaforme aeree che consentono di raggiungere altezze notevoli in sicurezza. Autocarrati o a ragno, questi macchinari risultano sempre molto attuali e versatili, grazie alle molteplici possibilità che hanno di sostare su ogni tipo di terreno ed è anche questo uno dei motivi per cui le aziende le scelgono di frequente.

Soprattutto nel nord Italia, ove le industrie sono più numerose, la piattaforma vede una richiesta in costante crescita anche con la formula del noleggio, che si rivela essere spesso la più conveniente. Tra le regioni maggiormente dedite al noleggio di piattaforme aeree c’è la Lombardia e non è raro che si proceda a una ricerca online sui migliori portali dedicati. Il servizio di Noleggio piattaforme aree Brescia ad esempio, risulta uno dei più richiesti, proprio in virtù del fatto che si tratta di una città ad alta densità d’industrie, indicata spesso in questo senso tra le “capitali” d’Europa.

Tipologie di piattaforme aeree

Come già accennato, le piattaforme aeree si suddividono soprattutto in due grandi categorie: quelle autocarrate e quelle cosiddette “a ragno”. Le prime presentano un braccio semovibile montato su una struttura che è, in tutto e per tutto, un vero e proprio autocarro su ruote; le seconde si muovono grazie a un sistema di trazione a cingoli e poggiano su supporti stabilizzatori che ricordano proprio le zampe di un aracnide.

Nella prima categoria, troviamo mezzi con cabina di pilotaggio ove si può operare con patente di tipo B fino a circa 5 tonnellate, superate le quali è necessaria la C: tale cabina si trova in posizione opportunamente rialzata per consentire la visibilità ottimale anche da veicoli piuttosto ingombranti.

Il braccio meccanico consente di innalzare l’operatore e l’attrezzatura necessaria per svariate decine di metri, spostandosi anche lateralmente: la pedana avrà una superficie sufficiente a lavorare in sicurezza sia che si tratti di costruire, dipingere, applicare insegne o ristrutturare facciate. Grazie a un sistema collaudato a vite senza fine, essa stessa ha la possibilità di ruotare per posizionarsi correttamente in ogni angolazione e ogni movimento viene controllato da un pannello a portata di operatore.

Per i terreni più difficili o laddove non ci sia necessità di spostamenti continui, la piattaforma a ragno è l’ideale: da un lato, i cingoli consentono di distribuire il peso del mezzo in maniera uniforme, impedendo pericolosi cedimenti che potrebbero portare a uno sprofondamento, dall’altro gli stabilizzatori con sistema idraulico hanno la possibilità di essere stesi in diverse posizioni secondo le singole necessità.

Lo sbraccio laterale arriva fino a 360° e il peso supportato dal cestello raggiunge anche i 200 chili, per consentire il trasporto di più di un operatore e di utensili e attrezzature di ogni genere.

I vantaggi delle piattaforme aeree

Noleggiare o acquistare una piattaforma aerea, per una ditta edile è una scelta molto personale che presenta, sia in un caso che nell’altro, vantaggi notevoli. Se è vero che acquistando direttamente i macchinari si provvede a un investimento a lungo termine, è pur vero che il noleggio elimina oneri quali la manutenzione periodica e tariffe fisse come quella assicurativa. Inoltre, presenta l’innegabile vantaggio di poter essere noleggiata solo quando si debba procedere con un lavoro di costruzione o ristrutturazione, con tempi più o meno dilatati a seconda dei momenti.

Gli optional presenti su una piattaforma aerea, però, non sono solo quelli legati alla versatilità del braccio elevatore o al tipo di trazione ma riguardano spesso anche la scelta di un mezzo facilmente conducibile, con tutte le moderne caratteristiche che si potrebbero trovare su un semplice veicolo. Alzacristalli elettrici, aria condizionata e motore adeguato alle dimensioni del mezzo sono certamente quelli fondamentali.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Trending