Seguici su

Curiosità

Parco Europa di Torino, la meravigliosa terrazza panoramica che si affaccia sulla città

Il Parco Europa di Torino, sulla collina di Cavoretto, è un posto assolutamente da visitare e per godere di una splendida vista panoramica sulla città. Dove e come arrivarci

Pubblicato

il

Parco Europa Torino
La spianata in cima al Parco Europa di Torino

C’è una terrazza panoramica sulla città di Torino che forse non tutti conoscono: è il Parco Europa. Si trova sulla collina torinese nella zona di Cavoretto. Il Parco Europa sorge a 315 metri d’altitudine e svetta direttamente sul capoluogo piemontese. Da qui, si può godere di una splendida vista, che vale la pena vedere e provare.

I primi lavori da un’idea del 1737

L’idea di realizzare una fortezza sulla collina torinese venne al Marchese Carlo Ferrero d’Ormea, Ministro di Vittorio Amedeo nel 1737. A partire dall’epoca si iniziarono a costruire le prime terrazze, ma poco dopo i lavori furono interrotti per volere di Carlo Emanuele III, preoccupato che se la fortezza fosse finita in mani nemiche, sarebbe potuta divenire un punto di controllo della città. Di questo progetto, rimangono ancora oggi le spianate realizzate per i primi terrazzamenti poi interrotti.

Come nasce il Parco Europa di Torino

Il Parco Europa nasce ufficialmente negli anni ’50 del secolo scorso, per mano di Pietro Bertolotti che progettò un parco che poi prese il nuovo nome, dopo che i terreni furono ceduti al Comune di Torino dalla famiglia Morelli di Popolo.

La Funivia avveniristica

Qualcuno conoscerà Italia 61 e la sua avveniristica funivia incompiuta. Questa fu costruita nel 1961 in occasione dell’Esposizione Internazionale del Lavoro, e nelle intenzioni doveva collegare la stazione di Italia 61 con il parco Europa. Qui, oggi, a testimonianza dell’ardito progetto rimane soltanto la stazione di arrivo, ancora visibile all’interno del parco.

I lavori di costruzione del Parco

La zona a Nord del Parco Europa è ancora oggi in condizioni semi-naturali, così come fu deciso all’epoca della sua prima realizzazione. Il resto del Parco, invece, fu spianato. Al suo interno troviamo numerose stradine e viali che si diramano per tutto il Parco e che possono essere percorsi per esplorare il suo interno e ammirare tutte le bellezze che contiene l’area verde, tra cui le caratteristiche fontane a cascata e a zampilli.

Le specie botaniche nel Parco

All’interno del Parco Europa troviamo diverse specie botaniche, degne di visita. Tra queste vi sono biancospini, pini, cipressi, platani e magnolie. Senza dimenticare il Giardino degli Iris e l’atipico uliveto. Infine, al Parco Europa è presente anche un’area giochi per bambini.

Immagini credit: Wikipedia e Città di Torino

2 Commenti

2 Comments

  1. Pingback: Parco Europa Torino | www.tripadvisor.it - Accedi IT

  2. Pingback: Parco Europa Torino | www.tripadvisor.it - Accedi IT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità