Seguici su

Cronaca Live

Torino, resti umani abbandonati in un deposito: 3 denunce

Nei guai 3 uomini legati a una società di servizi cimiteriali del torinese

Pubblicato

il

carabinieri torino
Immagine rappresentativa

TORINO – Un titolare e due dipendenti di una società di servizi cimiteriali di un comune del torinese, sono stati denunciati dai Carabinieri del NAS di Torino per vilipendio di cadavere e falso per aver abbandonato, in un deposito di attrezzi, i resti umani di una persona deceduta nel 1992. I resti riesumati non erano stati nuovamente tumulati, come invece era attestato falsamente nei documenti della ditta.

Operazione nazionale

I controlli dei militari dell’Arma rientrano in una vasta operazione a livello nazionale che ha coinvolto anche gli obitori pubblici e cliniche private, per constatare se ci fossero irregolarità o violazione delle normative anti-Covid.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trending