Seguici su

Cronaca Live

Torino, rapinato e picchiato in strada: responsabile un minorenne

La vittima, resasi conto dell’accaduto, ha seguito il ladro, riuscendo a riottenere il borsello

Pubblicato

il

furto in strada torino
Immagine fornita dalla Questura di Torino

TORINO – Un diciasettenne è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante domenica sera per tentata rapina. Poco dopo le 20, in via Nizza il minore, dopo essersi avvicinato, ha improvvisamente colpito al volto un ragazzo che era in compagnia di amici impossessandosi poi del borsello e dandosi alla fuga.

Fuga fallimentare

Recuperati i suoi occhiali da vista, caduti per terra dopo l’aggressione, la vittima si è resa conto del furto e ha inseguito il reo il quale vistosi inseguito ha gettato per terra la refurtiva continuando la sua fuga che però non è durata a lungo. Gli agenti della Squadra Volante, infatti, allertati dalla vittima e ricevute le descrizioni hanno intercettato il diciassettenne in via Nizza angolo via Vado, non lontano dal luogo dei fatti. Per il minore, oltre all’arresto per rapina, è scattata anche la denuncia per il possesso di un coltello a serramanico.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trending