Seguici su

Cronaca Live

Sci: Bardonecchia getta la spugna, fiaccati nell’animo

Prosegue la protesta contro lo stop agli impianti sciistici: serrata dei negozi e rintocco delle campane

Pubblicato

il

Blocco sci: la protesta di Bardonecchia

TORINO – Anche Bardonecchia, in Alta Valle di Susa, si ferma. È la protesta contro lo stop alla ripresa dello sci. I negozi con le serrande abbassate e il suono delle campane della chiesa parrocchiale hanno accompagnato la protesta di maestri di sci, operatori del turismo, impiantisti e commercianti.

Sbagliati i tempi e i modi

«I tempi e i modi non dovevano essere questi, la scelta di ieri ci fiacca nell’animo – afferma il sindaco, Francesco Avato – siamo stremati». Al flash mob è intervenuto anche il presidente dell’Uncem, Marco Bussone.

Immagine di copertina public domain wikimedia

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità