Seguici su

Cronaca Live

I controlli dei carabinieri contro i reati predatori: arrestate due persone

A seguito dell’opera di controllo del territorio da parte dei carabinieri, nelle ultime 24 ore sono state arrestate due persone. I fatti

Pubblicato

il

Carabinieri Torino
Controlli dei carabinieri: arrestate due persone

TORINO – Continua l’opera dei carabinieri impegnati nei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale per contrastare i reati predatori. Nelle ultime 24 ore, i militari dell’arma hanno arrestato due persone.

Il ladro nella scuola

In particolare, a Pianezza, nell’hinterland torinese, i militari dell’Arma hanno sorpreso un uomo di 29 anni all’interno di una scuola materna mentre stava cercando di portando via cinque taniche da 20 litri piene di gasolio appena prelevato dalla cisterna che serve l’impianto di riscaldamento dell’istituto. L’uomo è stato ristretto ai domiciliari.

Cerca di truffare un anziano

A Ciriè stessa sorte è toccata a un uomo di 26 anni che ha tentato di truffare un anziano. L’uomo, fermo in strada con delle casse di frutta, ha cercato di darne una all’anziano di 84 anni dicendogli che gliela stava regalando, salvo poi con l’inganno sfilargli il portafogli e prendersi una banconota da 20 euro. Il raggiro non è riuscito in quanto notato da una pattuglia di carabinieri della locale Tenenza che ha bloccato il malvivente e restituito il denaro alla vittima.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità