Seguici su

Cronaca Live

Funivia Mottarone, ora s’indaga per omicidio colposo plurimo. Tutti i video della tragedia

Il cavo spezzato la causa della caduta della cabina. 14 morti e un bimbo ancora grave. Si indaga per omicidio colposo plurimo. L’ultimo controllo sulla sicurezza. Tutti i video della tragedia

Pubblicato

il

Funivia di Mottarone
La tragedia della funivia di Mottarone - credit: Vigili del fuoco

STRESA (VCO) – Secondo le prime analisi della struttura, è stato uno dei due cavi che si è spezzato. Ma quando accade, sul secondo cavo sarebbe dovuto scattare un sistema di sicurezza a ganasce, che invece non è andato in funzione. Gli ultimi controlli di sicurezza pare siano stati eseguiti a novembre 2020.

Ora sono due le ipotesi al vaglio degli esperti: «Per ora procediamo per omicidio colposo plurimo e lesioni colpose, dobbiamo verificare anche la fattispecie dei reati di attentato alla sicurezza dei trasporti, anche in base alla natura pubblica o meno dell’impianto», spiega il procuratore di Verbania, Olimpia Bossi, al termine del lungo sopralluogo al Mottarone.

Lo ricordiamo, la caduta di una cabina della seggiovia ha causato la morte di 14 persone, tra cui due bambini. «L’intera area è stata posta sotto sequestro – aggiunge Bossi – cominceremo dai rilievi tecnici per accertare le cause dell’incidente».

Tutti i VIDEO della tragedia di Mottarone

1 Commento

1 Commento

  1. Pingback: Grave e inquietante sviluppo nelle indagini sulla tragedia di Mottarone - Torino Fan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità