Seguici su

Covid 19

Chiuso il bar dei presunti “negazionisti” del Covid

Le forze dell’ordine chiudono il bar degli “aperitivi dei negazionisti” del Covid. Il locale posto sotto sequestro su richiesta della procura di Ivrea

Pubblicato

il

Torteria

Carabinieri, polizia e vigili urbani hanno posto sotto sequestro questa mattina La Torteria di via Orti, a Chivasso (TO), sede nelle ultime settimane di numerosi aperitivi negazionisti e di continue violazioni alle norme anti Covid. Il sequestro è scattato su richiesta della Procura di Ivrea.
L’intervento delle forze dell’ordine ha scatenato la reazione della titolare che, come in altre occasioni, ha dato in escandescenze insultando i presenti.

1 Commento

1 Commento

  1. Sonia

    8 Maggio 2021 at 3:09

    Penso che siete matti fondamentalmente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità