Seguici su

Cronaca Live

Colpito da malore scende dal furgone, cade a terra e muore

Dramma a Givoletto, nel Torinese. Un uomo, dipendente SMAT, è morto colpito da un malore mentre era alla guida di un furgone. I fatti

Pubblicato

il

Colpito da malore sul furgone muore
Muore per malore sulla provinciale 181 a Givoletto - Immagine rappresentativa

Un uomo di 54 anni italiano, dipendente della Smat di Torino, è morto in circostanze drammatiche ieri pomeriggio a Givoletto, nel Torinese. L’uomo, residente a Fiano (TO), viaggiava su un furgone in direzione di La Cassa (TO) quando è stato colto da malore.

Riesce a fermarsi ma…

È comunque riuscito a fermare il mezzo sul bordo della carreggiata della provinciale 181, all’altezza del chilometro 8, all’incrocio con via Lanzo. Subito dopo scende dal furgone per chiedere aiuto, ma in pochi istanti stramazza al suolo. Vani i tentativi di rianimazione da parte del personale sanitario del 118 accorso dopo la segnalazione dell’accaduto.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità