Bambini in bici al Parco della Pellerina: denunciati i genitori

Denunciati per inosservanza del DPC e per abbandono di minori. I dettagli della vicenda1 min


1.7k shares

TORINO – Venerdì mattina gli Agenti del Reparto motociclisti della Polizia Municipale all’interno del Parco della Pellerina, durante i controlli effettuati per il rispetto dell’ordinanza sull’emergenza sanitaria hanno notato un gruppo di tre bambini, tutti al di sotto degli 11 anni, che procedevano affiancati sulle biciclette nei pressi del viale di ingresso da C.so Appio Claudio. Interpellati dai Vigili i bimbi hanno fornito i loro cognomi e hanno dichiarato di abitare a circa 3 chilometri di distanza e di essersi allontanati per fare una passeggiata.

Denunciati i genitori

Immediatamente è stata contattata la madre che poco dopo arrivava al Parco insieme al padre dicendo di essere lei ad avere, nel frangente, la custodia dei figli. La donna è stata denunciata per i reati di abbandono di minori e per l’650 c.p. per Inosservanza Ordinanza del DPCM. Al termine i minori sono stati affidati ai genitori.

Informazioni fornite dall’Ufficio Stampa della Giunta Comunale. Foto rappresentativa

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

1.7k shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *