Porta Palazzo verso la riapertura. In prova per due giorni

«Porta Palazzo capro espiatorio delle evidenti carenze nella gestione del covid piemontese». Sul tavolo le modalità di riapertura del mercato1 min


599 shares

TORINO – Non c’è ancora una decisione definitiva sul mercato di Porta Palazzo, che potrebbe riaprire la prossima settimana per due giorni di prova, «sempre che lo consentano l’evolversi del quadro sanitario e le disposizioni per il contenimento del contagio da Coronavirus». E’ quanto emerso dall’incontro del Comitato provinciale per l’Ordine Pubblico e la Sicurezza che lunedì incontrerà i rappresentanti degli operatori mercatali «per valutare insieme a loro le modalità organizzative degli spazi, di gestione dei flussi di clienti e le problematiche connesse all’ordine pubblico, in vista della possibile ripresa delle attività di vendita».

Porta Palazzo, dimezzamento del numero dei banchi

In particolare, sarà esaminato il progetto elaborato per la riapertura del mercato ortofrutticolo esterno che prevede dimezzamento del numero dei banchi, recinzione dell’area di mercato con accessi controllati attraverso varchi presidiati e un massimo di 2 clienti in contemporanea per ogni punto vendita. «Così – si precisa in una nota – sulla base di questo modello organizzativo e delle misure da adottare per controllare il flusso delle persone ed evitare assembramenti, il mercato potrebbe riaprire con due eventuali giornate di prova nel corso della prossima settimana».

Carenze nella gestione del Covid

«Porta Palazzo si fa capro espiatorio delle evidenti carenze nella gestione del covid piemontese», sostengono gli operati del mercato torinese che esprimono “rabbia” per il rinvio alla prossima settimana della riapertura, subordinata però ad una prova di due giorni. Le associazioni della costituenda Fondazione di Comunità di Porta Palazzo, insieme ai cittadini che hanno sostenuto e collaborato alla stesura del progetto per la riapertura in sicurezza del mercato torinese, uno dei più grandi d’Europa, si dicono “delusi” dall’esito dell’incontro odierno.

Foto di copertina d’Archivio e rappresentativa

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

599 shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed