Seguici su

Consumatori

Auto nuova? Arrivano i contributi ai piemontesi per acquistare nuovi veicoli

Dalla Regione Piemonte in arrivo il bonus o incentivo per l’acquisto di un nuovo veicolo: auto, moto, bici. Si otterranno sino a 10mila euro di contributo

Pubblicato

il

Contributi a fondo perduto auto nuova

Per chi vuole comprare un’auto, un motociclo o una bici nuova ecco che sta per arrivare un contributo a fondo perduto. Il bando, che sarà emanato dopo la metà di ottobre, prevede uno stanziamento da parte della Regione Piemonte di 1.600.000 euro.

Bonus per l’acquisto o per la rottamazione

I contributi a fondo perduto stanziati dalla Regione Piemonte andranno coprire l’acquisto di auto, ciclomotori, motocicli, velocipedi e per la rottamazione di mezzi inquinanti, specifica una nota. Le misure saranno destinate ai residenti in Piemonte e ai dipendenti di aziende con una sede operativa in Piemonte e, come sottolinea l’assessore all’Ambiente, per la prima volta si rivolge ai privati con l’obiettivo di velocizzare il rinnovo del parco veicoli piemontese per migliorare le emissioni in atmosfera e quindi la qualità dell’aria.

Le linee di intervento dell’incentivo

La delibera approvata dalla Giunta regionale comprende quattro linee di intervento:
– l’acquisto di veicoli per il trasporto di persone a fronte della rottamazione di veicoli a benzina fino a Euro 3 incluso e diesel fino a Euro 5 incluso;
– l’acquisto di ciclomotori o motocicli a trazione elettrica per il trasporto di persone, a fronte di rottamazione fino alla categoria Euro 3;
– l’acquisto di velocipedi;
– il sostegno alla rottamazione di veicoli senza obbligo di acquisto di altro veicolo fino alla categoria a benzina o diesel fino a Euro 3 incluso.

L’ammontare dei contributi

I contributi, a fondo perduto e cumulabili con altri incentivi, saranno così distribuiti:
– per l’acquisto di automobili da 2.500 a 10.000 euro sulla base delle emissioni;
– per i ciclomotori o motocicli elettrici da 2.000 a 4.000 euro;
– da 150 euro per una bicicletta, fino a 1.000 euro per bicicletta cargo per il trasporto di persone a pedalata assistita;
– per la rottamazione senza ulteriore acquisto di altro veicolo si otterranno 250 euro.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Trending